rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Eur Laurentina / Via Riccardo Forster

Fonte Meravigliosa: le foglie intasano tombini e caditoie

Canale (CdQ) : “Non viene rispettato il contratto di servizio da almeno 4 mesi. Eppure è aumentata la tassazione e sono stati dati nuovi fondi per la differenziata. Non riesco a capire questa situazione”

Fonte Meravigliosa sta rapidamente scomparendo sotto un letto di foglie. Con l’arrivo dell’autunno è normale ed anzi produce un colpo d'occhio emozionante. Con il sopraggiungere dell’inverno, invece, la situazione rischia di incancrenirsi: le foglie sono già quasi tutte cadute e se stanno a terra, è il segnale che non sono state rimosse da qualche tempo.

IL QUARTIERE E' SPORCO - Il Comitato di Quartiere di Vigna Murata, che per competenza si occupa anche di Fonte Meravigliosa, ha fatto il punto della situazione descritta, inserendola in un contesto più ampio di decoro urbano. “Nonostante la nostra lettera del 6 novembre  indirizzata ad AMA s.p.a., al Municipio IX ed al Comune di Roma, di cui attendiamo la risposta, non riusciamo ad ottenere una pulizia del quartiere – premette Carla Canale, Presidente del CdQ - Al di là infatti delle problematiche della partenza del servizio di porta a porta, con le quali tutti i giorni ci confrontiamo con Ama s.p.a, inoltrando l’elenco dei disservizi,  al fine di ottenere un miglioramento della situazione, il quartiere è sporco e molte aree dello stesso sono inagibili”.

L'INVASIONE DELLE FOGLIE - La segnalazione dell’Avvocato Canale, verte principalmente su un tema:  le foglie che ostruiscono tombini e caditoie. “I marciapiedi interamente coperti da foglie e residui, così come le strade, con l’effetto dell’ostruzione quasi totale di numerose caditoie, cosa questa che rende possibile il verificarsi di altri tipi di danni, dovuti alla mancata manutenzione. Come Cdq – ricorda Canale - abbiamo chiesto con forza un intervento di pulizia capillare, visto che non viene rispettato il contratto di servizio da almeno 4 mesi. Oltretutto non riusciamo a capire il motivo di questa situazione, posto che come abbiamo appreso dalla carta stampata, sono stati attribuiti al Comune nuovi fondi  anche dalla Regione Lazio per la differenziata, quindi ci dovrebbero essere le risorse necessarie per soddisfare le necessità di entrambi i servizi per i quali i cittadini hanno visto anche aumentare la tassazione”.

LA COLLABORAZIONE DEI RESIDENTI - Eppure, nonostante i fondi sottoutilizzati e le reiterate richieste d’intervento, la collaborazione dei residenti non è mai venuta meno. “ Per il porta a porta -  ci spiega Canale - abbiamo attivato una rete sul territorio tra noi, come Cdq,  gli amministratori  degli stabili ed i cittadini, finalizzate allo scambio di informazioni e segnalazioni, in modo tale da trasmetterle con cadenza settimanale e/o giornaliera, a seconda delle emergenze, ad AMA s.p.a”.  Ma oltre a questa disponibilità, come non ricordare le autotassazioni del quartiere che da quasi venti anni si autofinanzia la manutenzione del verde. Ed ancora la sistemazione delle panchine, sempre ad opera dei residenti. Oppure la pulizia della scuola Purificato, con secchi e vernici, ancora una volta utilizzati e finanziati dai residenti.

LE PROSSIME INIZIATIVE - Ed a tal proposito Canale ricorda che “L’anno scorso,  al corso di decoro conclusosi con la ritinteggiatura delle sedi di via Drago e via Inchiostri, ad opera degli alunni insieme ad Ama s.p.a, avevano  partecipato 2 classi. Quest’anno le classi che parteciperanno al progetto che stiamo predisponendo in questi giorni, insieme agli insegnanti dell’Istituto ed ad AMA S.P.A , saranno unidici” ricorda il Presidente del CdQ. Insomma, non si può certo dire che, i cittadini di quel quadrante, non ce la mettano tutta a tenere pulito ed in ordine il quartiere.  Un motivo in più, per cercare di soddisfare le ripetute richieste d’intervento.

Fonte Meravigliosa: le foglie che invadono i marciapiedi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Meravigliosa: le foglie intasano tombini e caditoie

RomaToday è in caricamento