Domenica, 13 Giugno 2021
Eur Eur

Dimensionamento scolastico: prosegue il braccio di ferro

Muro contro muro. Il Municipio, favorevole all’accorpamento delle scuole di Ferratella, tenta il pressing sulla Regione

Era nell’aria. Appena una settimana fa, alcuni consiglieri di maggioranza, unitamente ai capogruppo di Api e UDC, avevano risollevato la questione. Ed il timore che, a distanza di appena un mese, si tornasse a parlare di dimensionamento scolastico, è apparsa subito come una concreta possibilità.

“Come previsto dalla mozione votata in consiglio municipale e come già annunciato allo stesso Presidente della Commissione Scuola del municipio Gino Alleori in occasione di un confronto – spiega il presidente del Municipio XII Pasquale Calzetta - ci stiamo attivando per portare all’attenzione delle istituzioni competenti le esigenze che si sono manifestate a livello locale in merito al dimensionamento scolastico. Si tratta di un provvedimento che coinvolge la Giunta regionale, presso la quale ci faremo portavoce delle richieste pervenute.”

Il lungo braccio di ferro, si ricorderà, aveva coinvolto tutte le istituzioni preposte, da quelle di prossimità alla Regione, passando per Comune e Provincia, in una vicenda durata per molti mesi. Adesso, nelle intenzioni della Giunta Calzetta, si sta profilando l’ipotesi di riprendere in mano la proposta, forte anche di una maggioranza piuttosto coesa, appoggiata anche dai partiti d’ispirazione cattolica dell’opposizione.

Inutile fare previsioni. La partita, a questo punto, sembra essersi riaperta. Per l’ennesima volta.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimensionamento scolastico: prosegue il braccio di ferro

RomaToday è in caricamento