Domenica, 14 Luglio 2024
Eur Laurentina / Viale Ignazio Silone

Eur: ancora polemiche sui costi del Natale

Lo stanziamento di 40mila euro per sovvenzionare iniziative culturali, attira le critiche. De Juliis-Pasetti: "Auspichiamo che Santoro sia più sensibile ai bisogni del territorio"

I fondi stanziati da Roma Capitale per sovvenzionare iniziative culturali nei municipi, è stata accolta senza molto entusiasmo da diversi esponenti dell’opposizione. Nel Municipio IX,  a stigmatizzare l’utilizzo di quelle risorse, sono stati il Consigliere Massimiliano De Juliis (Pdl) e Laura Pasetti, Presidente dell’Associazione Laurentes.

LE RISORSE CONTESTATE - “Roma è sempre più povera – hanno premesso De Juliis e Pasetti in una nota stampa - ormai sono decine di migliaia le persone  che non arrivano a fine mese e che sono costrette ad indirizzarsi alle mense. Lo scenario non certo edificante per la capitale ed i suoi residenti contrasta con lo scintillìo dei 40.000 euro stanziati  ad ogni Municipio dall’Assessorato alle Politiche Culturali di Roma Capitale per eventi legati alle festività. Mentre il Sindaco Marino piange per la mancanza di fondi vengono erogati 600.000 € per manifestazioni ‘culturali’ dei Municipi”.

LE ALTRE PRIORITA' - “Senza voler nulla togliere al valore della tradizione natalizia e della promozione culturale indispensabile per lo sviluppo ed il progresso abbiamo però seri dubbi sul fatto che in questo momento queste siano le priorità – sottolineano Pasetti e De Juliis - Priorità da 40.000 euro che nel Municipio IX potrebbero essere utilizzati per sanare situazioni di degrado ambientale , scolastico, sanitario e sociale; dall’emergenza abitativa, alla mancanza dei servizi primari in alcuni quartieri, alla fatiscenza delle strutture scolastiche carenti ormai in tutto”.

LA SPERANZA - “Auspichiamo che il Presidente Santoro, dopo aver già speso decine di migliaia di euro per la sua nuova Presidenza, sia più sensibile alle vere urgenze del nostro territorio e alle difficoltà dei cittadini che, senza dubbio, avrebbero preferito veder soddisfatti  i loro bisogni primari alla chimera delle mille luci scintillanti, magari con i colori dell’arcobaleno” concludono la nota Massimiliano De Juliis e Laura Pasetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: ancora polemiche sui costi del Natale
RomaToday è in caricamento