Eur Eur / Quadrato della Concordia

Eur: via le barriere architettoniche dal Quadrato della Concordia al Palazzo dei Congressi

Presentato il progetto pilota che, a partire dall’Eur, punta a diffondere il modello di una città percorribile anche da persone disabili. Grazie ad una felice sinergia tra Municipio – Geometri – Studenti delle scuole superiori

Total Quality. Un’espressione nuova, che prelude ad un percorso sperimentale, partecipato e puntuale, tanto nell’indicazione del problema quanto nell’individuazione della soluzione.  Un approccio includente, che mira all’implementazione di pratiche finalizzate a migliorare l’accessibilità per tutti.
Per questo ieri, nell’aula magna dell’Istituto Superiore per Geometri, Leon Battista Alberti, erano presenti rappresentati del Municipio XXI; del Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche;della scuola i cui studenti, per primi, parteciperanno al progetto.

Si tratterà, in una prima fase, di presentare, entro la fine dell’anno scolastico, una soluzione che sia facile trasferire dal piano progettuale a quello realizzativo. Una volta individuato il quadrante di riferimento, dal Palazzo della Civiltà del Lavoro a quello dei Congressi, gli studenti dell’ultimo anno si cimenteranno nelle messa su carta di proposte utili a garantire una maggiore accessibilità e mobilità per tutti.


“Lavorare per rimuovere tutti quei fattori, non solo fisici, ma anche culturali,  che ostacolano il reale accesso alle pari opportunità, significa promuovere un processo di vera integrazione sociale” ha dichiarato il Presidente Calzetta, intervenuto all’incontro presso l’ Istituto G.B.Alberti “questa sinergia tra più realtà, è un presupposto importante per promuovere azioni di ampio respiro. E’ molto positivo il coinvolgimento dei ragazzi della scuola, che potranno mettere a frutto le competenze tecniche acquisite, ponendole a servizio di un progetto di alto valore sociale».

Firmatari del documento, che garantisce la comunione di intenti, oltre al Municipio XII, anche il Presidente del Collegio Provinciale dei Geometri e dei Geometri laureati di Roma, Marco D’ALESIO, oltre che la Dirigente Scolastica dell’ Istituto di Istruzione Superiore Leon Battista Alberti, Orietta Felici.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: via le barriere architettoniche dal Quadrato della Concordia al Palazzo dei Congressi

RomaToday è in caricamento