Sabato, 19 Giugno 2021
Eur

Divino Amore, estorceva denaro a un commerciante: arrestata coppia

I militari hanno arrestato in flagranza di reato una coppia di 50enni romani dopo la denuncia del commerciante, stanco di subire minacce e vessazioni

Una coppia di 50enne originari di Roma sono stati arrestati per aver taglieggiato per mesi un commerciante romano, titolare di un deposito in località Divino Amore di Roma. I due hanno costretto più volte l'uomo a farsi consegnare diverse migliaia di euro per evitare spiacevoli “incidenti” alla sua attività commerciale, grazie a minacce e intimidazioni.

Alla fine il commerciante ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri, ai quali ha raccontato tutta la storia. I militari si sono appostati in abiti civili vicino all'attività dell'uomo e hanno aspettato l'arrivo deilla coppia, che si era fatta nuovamente viva pretendendo un'altra ingente somma di denaro. I carabinieri li hanno arrestato sul fatto, mentre avveniva la consegna della busta con i soldi. I due non hanno opposto resistenza e sono stati portati rispettivamente a Rebibbia e Regina Coeli, per rispondere del reato di estorsione in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divino Amore, estorceva denaro a un commerciante: arrestata coppia

RomaToday è in caricamento