Domenica, 14 Luglio 2024
Eur Torrino / Piazzale Ezio Tarantelli

Tor di Valle: diffidato il Municipio XII

Il Comitato di Quartiere, dopo 4 anni di segnalazioni sul degrado di Piazza Tarantelli,pone un ultimatum, scaduto il quale,saranno intraprese le vie legali

La stazione di Tor di Valle,  pecora nera della linea Roma Lido, per una serie di ataviche carenze strutturali, gode di un altro primato. Una discarica ed un campo nomadi improvvisato, che da anni staziona nella prospicente piazza Tarantelli.

Per questa ragione il Comitato di Quartiere Decima Torrino, già dal  13 giugno del 2007, aveva richiesto “un intervento urgente per il ripristino della chiusura dell’area sosta per i camper adiacenti piazza Tarantelli”.

Seguirono molteplici segnalazioni, all’Unità Organizzativa Tecnica, al Comando della Polizia Municapale, all’ATAC ed al Municipio stesso che produssero due sgomberi, uno “inutile e prima delle elezioni del 2008" – si legge nella lettera di diffida – "l’altro nel 2009.

Ma il degrado in cui versa la cosidetta area camper, ormai trasformata in una discarica a cielo aperto, determina rischi gravissimi per l’igiene  urbana e la salute dei cittadini” si legge ancora nella lettera.

La persistenza della situazione di degrado, è tale per cui, il Comitato di Quartiere, tramite il proprio legale, diffida la presidenza del Municipio e gli assessorati competenti (ambiente e urbanistica) “ a procedere con la massima tempestività all’intervento di pulizia, bonifica, messa in sicurezza e chiusura dell’area, destinata ad ospitare camper turistici”.

Al fine di ottenere la piena tutela dei diritti dei cittadini, “qualora entro 30 giorni dalla stesura della presente comunicazione l’intervento non avesse luogo”- è chiaramente scritto nella lettera di diffida -  si procederà, senza altro avviso, ad adire le autorità giudiziarie civili, penali, amministrative e contabili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor di Valle: diffidato il Municipio XII
RomaToday è in caricamento