Venerdì, 30 Luglio 2021
Eur Tor de' Cenci / Via del Risaro

Vitinia: cessato allarme per la Discarica di Via del Risaro?

Nessun dubbio: la discarica provvisoria sarà a Castel Romano. Ma serve? Seguiamo le proposte Viviamo Vitinia

"Alla fine di giugno sono apparse sulla stampa inquietanti notizie circa i siti individuati dalla Giunta regionale per le discariche temporanee. Uno di questi siti è stato localizzato a Castel Romano – Quartaccio" ricorda Paola Badessi, dell'Associazione Viviamo Vitinia.

"Roma e dintorni pullulano di località chiamate “Quartaccio”. La mancanza di chiarimenti da parte della Regione circa la localizzazione del sito ha ingenerato  giuste preoccupazioni e dubbi, cosa che ha portato alla costituzione del Comitato spontaneo “No alla discarica Quartaccio Risaro” prosegue sempre la Badessi.

Dubbi risolti, grazie all'intervento della Federazione dei Verdi del Lazio che, sensibile al tema e partecipando alle iniziative di protesta, si è prodigato nel reperire il documento della Regione Lazio che individua, tra le sette aree idonee alle discariche temporanee, quella di Castel Romano-Quartaccio.  


"Questa notizia,  potrà tranquillizzare il sonno di molti - incalza la Presidente di Viviamo Vitinia - ma non risolve certo il problema.  Lo sposta semplicemente un po' più in là, in una zona confinante che ricade sempre nella Riserva di Decima Malafede. Peraltro, non si tratta di una mini discarica, dato che la superficie presa in considerazione è di 175 ettari".

Una superficie, per intendersi, pari ad altrettanti campi di calcio.

In definitiva, lo spostamento della discarica, che comunque rimane nel municipio XII, non risolve il problema, secondo Viviamo Vitinia.

Rimane da capire quali alternative, ad oggi, siano più praticabili in tema di rifiuti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitinia: cessato allarme per la Discarica di Via del Risaro?

RomaToday è in caricamento