Eur Laurentina / Via Giovanni Kobler

Cecchignola Sud: un “blitz” in Campidoglio?

Il gruppo d'impegno Civico Cecchignola Sud mercoledì 7 marzo salirà in Campidoglio per consegnare una petizione popolare al Sindaco. Le richieste: riqualificazione del quartiere, mobilità e viabilità

Riqualificazione del quartiere, adeguata mobilità e viabilità”. Queste le richieste contenute nella petizione che il gruppo di impegno civico Cecchignola Sud, sta cercando di portare all’attenzione del Sindaco attraverso una petizione. L’apertura di via dei Genieri ai soli residenti, il prolungamento di via Kobler per il  solo passaggio di un tram che consenta il collegamento tra via Ardeatina ed  Eur Laurentina, la realizzazione di una ciclabile, sono soltanto alcune delle istanze contenute nel documento che, mercoledì 7 marzo, l’avvocato Daniele Ricciardi, già presidente del CdQ Castello della Cecchignola, porterà in Campidoglio.

“Abbiamo atteso diverse settimane la convocazione da parte della Segreteria del Sindaco per la consegna della petizione popolare sottoscritta da 633 cittadini - ricorda l’avvocato Ricciardi - La petizione, lo dice il regolamento comunale sugli istituti di partecipazione popolare, può essere presentata anche dal singolo cittadino e, non di rado, abbiamo la sensazione che l'intervento del singolo (amico, parente o lobbista) sia molto più ascoltato delle richieste dei tanti cittadini che chiedono all'amministrazione (politici e dirigenti tecnici) una cosa molto semplice: fare il proprio dovere, occuparsi di ciò per cui sono stati eletti o nominati, percependo uno stipendio pagato dalla comunità”.

“Vogliamo ancora credere che per aprire un dialogo con le Istituzioni su problemi, che i fatti dimostrano essere seri e gravi, non occorrano atti eclatanti. Vogliamo infine credere che, nonostante la crisi profonda (non soltanto economica) del nostro paese, ci sia ancora spazio per l'etica e la responsabilità. Per questo mercoledì 7 marzo 2012, ore 11  - conclude l’ex presidente del CdQ Castello della Cecchignola - invitiamo ad accompagnarci in Campidoglio tutti coloro che vogliono credere che Cecchignola Sud possa essere messa nell'agenda di Roma Capitale in questa ultima fase del mandato della Giunta Alemanno. Cittadini, politici e giornalisti, ognuno per fare la propria parte”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchignola Sud: un “blitz” in Campidoglio?

RomaToday è in caricamento