rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Eur Laurentina / Via di Castel di Leva

Casal Fattoria, l’area giochi è stata inghiottita dalla savana

Chiesto lo sfalcio dell’erba nell’area verde di Casal Fattoria. De Juliis: “Si rischia un incendio. Poi andrebbero persi tutti i soldi investiti negli arredi urbani”. Antonini replica: “Con 4,5 milioni di mq di verde, dobbiamo procedere per quadranti”

A poche centinaia di metri da via Laurentina, c'è il giardino pubblico di Casal Fattoria. La zona prende il nome dal piccolo centro abitato che è stato realizzato in una collina immersa nell'agro romano. Ai piedi del quartiere c'è una vallata che, in questo periodo dell'anno, si trasforma in una savana. Qui, nascosti tra l’erba alta, fanno capolino giochi per i bambini ed i classici arredi di un "percorso salute". Le panchine invece risultano letteralmente sommerse dalla vegetazione.

IL CAMPANELLO D'ALLARME - “Ogni anno si ripete la stessa storia – va alla carica il vicepresidente del Municipio IX Massimiliano De Juliis – io ho chiesto che venisse portata la questione in Commissione Ambiente, ma ormai vengono convocate in maniera molto occasionale”.  Il dato è controverso, secondo Vincenzo Maisano, la commissione che presiede è stata convocata tre volte nelle ultime quattro settimane. Ma dal sito del Municipio, è impossibile desumere questa informazione.“Anche se non c'è stato modo di parlarne in una seduta pubblica, resta la necessità di provvedere al più presto con uno sfalcio. L'erba è alta quasi un metro, è secca, e con la siccità delle ultime settimane basta poco perchè prenda fuoco. “Abbiamo investito una discreta somma per realizzare un’area giochi e dun percorso salute. Quindi occorre intervenire, prima che sia troppo tardi”.

LE RISORSE E LE SUPERFICI - Sui circa 15mila metri quadrati di verde che si frappongono tra via Castel di Leva e l’abitato di Casal fattoria, nel 2013 il Municipio fece realizzare un agility dog, un percorso salute ed un’area giochi per bambini. Di questi, solo il primo risulta essere manutenuto, unicamente grazie all’iniziativa dei suoi fruitori. “La verità è che abbiamo moltissime aree verdi. Il dipartimento ambiente  ha in consegna 4,5 milioni di metri cubi e, per diverse settimane, non abbiamo potuto eseguire lo sfalcio, perché l’unico trattore che avevamo in dotazione, era stato vandalizzato – spiega l’Assessore Antonini – la buona notizia è che il Servizio Giardini ha acquistato dei mezzi nuovi. Oltre ai decespugliatori ed alle motoseghe, ci sono anche tre grandi trattori. Uno di questi sarà messo a disposizione del nostro territorio – annuncia Antonini – Da qualche giorno, inoltre, stiamo utilizzando il trattore della pineta di Castel Fusano. Per quanto riguarda gli interventi, li stiamo organizzando per quadranti. A Spinaceto abbiamo quasi finito, poi seguirà Mostacciano ed il Laurentino. Progressivamente – conclude – ci sposteremo sulle altre aree del territorio”. E quindi, verosimilmente, anche su Casal Fattoria.

Casal Fattoria: un campo di grano


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casal Fattoria, l’area giochi è stata inghiottita dalla savana

RomaToday è in caricamento