EurToday

Decima: una sfilata di Carnevale all’insegna del Riciclo

I residenti ed i comitati di Decima, Torrino, Vitinia e Casal Brunori festeggiano, con il supporto della Consulta della Cultura, un Carnevale particolare. Si parla di rifiuti, raccolta differenziata e soprattutto di riciclo

Ci sono tanti modi per rendere omaggio ad una tradizionale sfilata di carnevale. Gli esempi, preziosi soprattutto per i risvolti sociali che li caratterizzano, sembra non manchino, nei vari territori capitolini.

IL CARNEVALE SOCIALE - Così se nel Municipio XI le numerose realtà associative che lo popolano, si sono date appuntamento per il pittoresco carnevale antirazzista, anche nel Municipio XII va segnalata un’interessante iniziativa, significativa anche in funzione del recente annuncio di AMA di procedere con la raccolta differenziata porta a porta. I residenti di Decima e Torrino Sud, con il loro Comitato di Quartiere e l'associazione OperaDecima, congiuntamente alle associazioni Vivere In di Casal Brunori e ViviamoVitinia dell’omonimo quartiere, hanno deciso di organizzare un’evento davvero suggestivo. 

LA TEMATICA AMBIENTALE - “Il nostro Carnevale , quest’anno, giocherà intorno al concetto del riciclo – fanno sapere gli organizzatori della sfilata che si svolgerà domenica pomeriggio a Decima  - Riciclare è un’arte vera e propria. Chiedetelo alle mamme che ne sono maestre. Proponiamo una festa in cui i barattoli siano oggetti di decorazione, i costumi siano creati con prodotti presi dal bidone della spazzatura, i giochi siano improntati sul riutilizzo. Sappiamo che nelle scuole, quest’argomento è trattato moltissimo e che i bambini sono ferratissimi sulla raccolta differenziata; chissà se lo sono anche i grandi lo scopriremo giocando nel Torneo “Dove lo metto?”.

L'INIZIATIVA - L’appuntamento, sostenuto dalla Consulta della Cultura,  è fissato per le ore 14.30, di fronte ai cancelli dell’impianto sportivo Roma Team. E ci sarà spazio per lo spettacolo di animazione “Io Rifiuto” per le performance di Laura Kibel, con il suo spettacolo fatto con i piedi, e per tanta musica e giochi per i più piccoli. Insomma, un’iniziativa imperdibile, organizzata nel quartiere dove la raccolta porta a porta, grazie all’indiscutibile sensibilità ambientale dei residenti, è stata sperimentata per la prima volta a Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento