rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Eur Trigoria / Via Mario Vinciguerra

Trigoria: c'è una sorgente d'acqua sulfurea. Da oltre un anno è nascosta dietro un pollaio

A ridosso del centro abitato, in via Mario Vinciguerra, da circa 15 mesi è stata transennata una buca. De Juliis (FdI): "Situazione rimasta invariata da oltre un anno. E' sicura l'area?"

In via Mario Vinciguerra, a poca distanza dall'impianto sportivo Fulvio Berdardini, ci sono delle transenne. In quell'area, oltre ai campi dell'As Roma, ci sono le abitazioni di Trigoria Alta. Le transenne e l'ormai classico "pollaio", perimetrano una buca che si è aperta nel manto stradale.

La voragine causata da un 'antica sorgente

"E' una voragine che si è creata oltre un anno fa e precisametne il 7 settembre del 2017 – avverte il vicepresidente del Consiglio municipale Massimiliano De Juliis – si vede chiaramente che c'è un affioramento di acqua sulfurea con contestuale emissione di gas. Sul motivo dell'affioarmento sembrano tutti d'accordo: vi è la presenza di un'antica sorgente che ha trovato nuova strada".

La buca di Trigoria

Gli interrogativi

La voragine è stata oggetto di una specifica commissione ambiente, convocata di recente in Municipio IX. "Purtroppo ad oggi non risulta siano stati fatti monitoraggi delle abitanzioni e degli uffici circostanti. Viene quindi da chiedersi se queste emessioni di gas siano salubri  e se sono stati chiesti dei fondi per mettere in sicurezza l'area. E' una situazione emergenziale e come tale va trattata – incalza De Juliis – invece registriamo un immobilismo totale da parte della giunta D'Innocenti".

I fondi per mettere in sicurezza la voragine

La presenza della voragine è nota alla squadra di governo municipale. "Sappiamo che l'intervento rappresenta una delle priorità del Dipartimento del Comune di Roma – fa sapere il Presidente del Municipio XI Dario D'Innocenti – sono quindi stati chiesti dei fondi, nel bilancio del 2019, per effettuare l'intervento". Fino ad allora, ad impedire che qualcuno s'immerga nelle acque termali della buca, restano solo le transenne. E l'immancabile pollaio.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trigoria: c'è una sorgente d'acqua sulfurea. Da oltre un anno è nascosta dietro un pollaio

RomaToday è in caricamento