rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Eur Eur / Via del Cappellaccio

EUR: cominciata la bonifica dell'area fluviale in via del Cappellaccio

Amianto e altri rifiuti speciali, oltre a materassi, copertoni ed elettrodomestici, rimossi dall’AMA a ridosso del Viadotto della Magliana

Si è trattato di una maxi operazione di bonifica quella che nella giornata di Venerdì si è svolta in via del Cappellaccio, la strada che scorrendo parallela all’Ostiense intersaca il viadotto della Magliana.

Sono serviti due autocarri con cassone scarrabile, un bobcat ed un escavatore con “braccio a ragno”, impiegati da sette operatori, per ripulire da materassi, copertoni ed elettrodomestici i due ettari dell’ area fluviale, dove è stato contestualmente sgomberato un insediamento abusivo.

“Si tratta – ha dichiarato il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, che venerdì mattina ha effettuato un sopralluogo in loco – di un’importante operazione di ripristino del decoro, in un’area fortemente degradata, che andrà avanti per circa 10 giorni. Stimiamo di rimuovere e avviare a corretto smaltimento oltre 500 tonnellate di rifiuti fra i quali anche una considerevole quantità di materiali contenenti amianto e altri rifiuti pericolosi o speciali”.

L’intervento, di cui si sta occupando l’Unità Bonifica Discariche dell’AMA è stato commissionato dall’Ufficio Politiche per la Sicurezza di Roma Capitale e dall’ARDIS, con la  collaborazione della Questura e del gruppo locale di Polizia di Roma Capitale.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EUR: cominciata la bonifica dell'area fluviale in via del Cappellaccio

RomaToday è in caricamento