Lunedì, 14 Giugno 2021
Eur Torrino / Largo Piazza Tien An Men

Torrino ed Eur riscoprono il piacere delle due ruote

Nuovi percorsi, concordati con residenti e commercianti, per sviluppare la mobilità sostenibile

Durante l’estate, stagione propizia per le escursioni in bicicletta, avevamo segnalato ai lettori, l’affacciarsi di alcuni difficoltà incontrate nel realizzare nuovi percorsi ciclabili nel territorio.

In particolare, la possibilità di collegare Piazza Tien Ammen, al Torrino, con il Laghetto dell’Eur, aveva registrato la strenua opposizione degli esercenti locali, contrari all’operazione.

Eppure, pochi giorni fa, con evidente soddisfazione, dal Municipio era stata diffusa la notizia di un importante accordo sul “piano ciclabilità.

“Si tratta di un grande risultato, ottenuto dopo due anni di incontri tra il dipartimento X,le associazioni ed i cittadini” aveva appunto dichiarato  il consigliere di maggioranza Gino Alleori.

Segno che era stata ottenuta la  quadratura del cerchio?

Siamo andati a chiederlo al Presidente e fondatore di Bici Roma, Fausto Bonafaccia.

“Siamo stati convocati dal Comune di Roma Capitale, perché, come sempre avviene quando si realizza una pista ciclabile nuova, ci sono state delle rimostranze da parte dei commercianti. Stiamo parlando di quel tracciato che dovrebbe collegare il laghetto dell’Eur con Piazza Tien Ammen” ricorda Bonafaccia.

“Abbiamo collaborato con l’amministrazione comunale  suggerendo un percorso alternativo, a condizione che venisse fatto in sede separata e protetta,  e purché apportasse dei miglioramenti complementari al percorso stesso. Questo significa che – precisa il fondatore di Bici Roma
– la stessa pista ciclabile avrebbe dovuto esser collegata con via del Cappellaccio – dietro la Basilica di S.Pietro e Paolo all’Eur, - e quindi interconnettere il quartiere di via della Grande Muraglia e delle case nuove che si stanno costruendo in zona, con la dorsale del Tevere”.

Questione risolta?   

“Abbiamo un problema, sottoposto all’assessorato all’ambiente ed all’assessorato alla mobilità: questo nuovo percorso dovrebbe prevedere un attraversamento con impianto semaforico, da realizzare su via dell’Oceano Pacifico, e da posizionare  all’altezza del centro commerciale SIC” conclude Bonafaccia.

Quadratura del cerchio ottenuta, quindi, purchè siano rispettate le semplici condizioni poste da Bici Roma: una corsia riservata esclusivamente alla bici, ed un nuovo semaforo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrino ed Eur riscoprono il piacere delle due ruote

RomaToday è in caricamento