Eur Trastevere / Via del Mare

Denunciati 14 cittadini: occupavano baracche abusive in Via del Mare

Sono stati denunciati apiede libero 14 cittadini, tra uomini e donne, che occupavano venti baracche ai bordi del Tevere. Le avevano costruite con le proprie mani

Sono stati denunciati a piede libero 14 cittadini romeni, disoccupati, tra uomini e donne di età compresa tra i 19 ed i 52 anni, in Italia senza fissa dimora, già conosciuti alle forze dell’ordine. L'accusa: invasione di terreni ed edifici. I romeni sono stati scoperti dai militari all’interno di circa venti baracche ubicate sul terreno demaniale, in Via del Mare, ai bordi del Tevere, che erano state da loro stessi costruite ed allestite a scopo abitativo con giacigli e materiali di fortuna.

Le denunce sono state effettuate dai Carabinieri della Compagnia Roma Eur ed i Carabinieri dell’8° Reggimento Lazio, nella giornata di ieri. Hanno fatto dei controlli a tappeto per contrastare  il fenomeno delle invasioni abusive di terreni ed edifici. Con la collaborazione del Nucleo Elicotteri di Pratica di Mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciati 14 cittadini: occupavano baracche abusive in Via del Mare

RomaToday è in caricamento