Eur Laurentina / Viale Ignazio Silone

Fonte Ostiense: rimangono chiusi gli asili di Mezzocammino e Tor Pagnotta

Apre il nido di via Vivanti, ma rimangono chiuse altre scuole al Torrino Mezzocamino e Tor Pagnotta. Alleori "Il centrosinistra è riuscito anche ad andare contro le indicazioni dell'Assessore alla Scuola"

Il destino di molte famiglie, che desiderano poter iscrivere i propri figli nelle scuole materne e negli asili nido del municipio, resta appesa ad un filo di speranza. Tale, infatti, potrebbe essere l’indicazione ricavabile dall' odierna dichiarazione del Consigliere Manuel Gagliardi (Pd): "Ci impegneremo durante la sessione di bilancio per ricavare necessari fondi per ottenere l'apertura di tutte le strutture in via di completamento insistenti su questo territorio”. Non sono poche, “le strutture esistenti in via di completamento”. Ma la cosa più incredibile, è che ne parliamo da anni. Da via Trafusa a Largo Comboni, passando poi per le realtà di Tor Pagnotta, l’elenco è noto. Ma da quest’elenco finalmente possiamo sfilare l’asilo nido di Mostacciano.

UN NUOVO ASILO A MOSTACCIANO - “Nel corso della seduta del consiglio municipale del 17 settembre scorso, il Consiglio del Municipio IX ha approvato la proposta di risoluzione 08/13 avente ad oggetto l'apertura  del nuovo asilo di Via I. Vivanti” ci informano con una nota congiunta i Consiglieri Vaccari, Gatto e Gagliardi. Si chiude dunque in tal modo una pagina, ma ne restano aperte molte altre, visto che si attendono le aperture, a questo punto legate al bilancio, delle restanti strutture scolastiche.

TOR PAGNOTTA E TORRINO MEZZOCAMMINO - Per il centrodestra, e forse anche per molte famiglie del territorio, il bicchiere rimane mezzo vuoto. “Oggi durante  lo svolgimento del Consiglio Municipale è successo qualcosa a dir poco paradossale, che denota i primi scricchiolii della Giunta Santoro – premetta in una nota Gino Alleori (Pdl) già Presidente della Commissione Scuola -  Durante la discussione della risoluzione che trattava l’apertura dell’asilo nido di Mostacciano, l'Assessore Durastante ha espresso il parere favorevole all'apertura anche del nido di Mezzocammino e di Tor Pagnotta, proponendo all'aula la stesura di un emendamento ad integrazione della risoluzione stessa”.

UN PARADOSSO POLITICO - Sembrava fatto. Ma sappiamo che la seduta di Consiglio ha poi seguito un altro percorso. “L’inesperienza dei nuovi consiglieri e la miopia e l’arroganza politica di taluni – valuta Alleori - ha portato la maggioranza a non accettare la proposta della giunta Santoro e cosí si è votato un atto che penalizza fortemente i quartieri giovani di Mezzocammino e Tor Pagnotta, dove le liste d'attesa sono certamente più lunghe degli altri quartieri. Non possiamo fare altro che sottolineare questo atteggiamento arrogante della sinistra nei confronti dell'opposizione e dell'Assessore Durastante, a cui va la nostra solidarietà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonte Ostiense: rimangono chiusi gli asili di Mezzocammino e Tor Pagnotta

RomaToday è in caricamento