Eur Centro Storico / Via Nicola Salvi

Eur, fermati due ambulanti hi-tech, denunciati per ricettazione

I venditori ambulanti senza licenza si dimostrano al passo con tempi: oltre che alle borse e le scarpe tarocche, inseriti in questo business anche oggetti hi-tech quali telefoni, computer e ipad

Numerosi articoli ‘insoliti’ sono stati rinvenuti in un  banchetto improvvisato, all'interno di una autovettura parcheggiata, tra cui macchine fotografiche, telefoni cellulari, computer, attrezzatura professionale per immersioni in mare, una bicicletta, navigatori satellitari, occhiali di note marche, nonché  un ipad, poi restituito al proprietario.

Noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi, l’ambulante è stato riconosciuto da due agenti in borghese del Commissariato Colombo, mentre si dirigeva verso la sua auto parcheggiata in Vicolo Salvi. Senza farsi notare, i poliziotti, hanno seguito le mosse dell’uomo che a un certo punto, dopo aver preso dal portabagagli dell’auto un telo di stoffa, l’ha steso in terra per esporre i suoi ‘articoli’. A questo punto i poliziotti si sono confusi con gli avventori, che in quel momento erano stati attirati dalla merce in vendita, appurando che il prezzo degli articoli era di gran lunga inferiore a quello di mercato.
 
Insospettiti, gli agenti, si sono qualificati e hanno chiesto al venditore di verificare la provenienza degli articoli in vendita, ma l’uomo ha cercato di divincolarsi tentando poi la fuga. Rincorso dai poliziotti, è stato raggiunto, bloccato e accompagnato in Ufficio, mentre l’autoradio del Commissariato, che nel frattempo era giunta sul posto, ha pensato a recuperare tutti gli oggetti, lasciati incustoditi, e a controllare l’auto del fermato.
 
Un altro venditore ambulante, non accorgendosi della presenza della Polizia, è stato sorpreso a vendere materiale elettronico su un banchetto di fortuna ma, anche in questo, caso gli agenti hanno fermato l’uomo e sequestrato la merce. Tutti di provenienza furtiva, parte degli oggetti sono stati restituiti ai legittimi proprietari e in queste ore sono in corso ulteriori accertamenti per individuare ulteriori vittime di furti avvenuti negli ultimi giorni.
 
Al termine degli accertamenti le due persone fermate, un cittadino dell’ex Jugoslavia e un italiano, entrambi pregiudicati, sono stati indagati e denunciati per ricettazione.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur, fermati due ambulanti hi-tech, denunciati per ricettazione

RomaToday è in caricamento