rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Eur Laurentina / Viale Ignazio Silone

Laurentino: AMA incontra i residenti per spiegare il “porta a porta”

Fissato per mercoledì pomeriggio un incontro in Aula Consigliare, con residenti e Comitati di Quartiere, per affrontare le linee guida del progetto

Il Presidente del Municipio XII Pasquale Calzetta (Pdl) insieme al Presidente dell’AMA Piergiorgio Benvenuti, nei giorni scorsi, hanno inoltrato una lettera ai vari comitati di quartiere presenti nel territorio. Oggetto della missiva, un invito a partecipare, mercoledì pomeriggio in Sala Consiliare, alla presentazione del “Nuovo Modello di Raccolta Differenziata” che dovrebbe prendere avvio nel municipio.

IL NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DEI RIFIUTI - “A seguito del protocollo d’intesa siglato da Roma Capitale, AMA e Conai – si legge nell’invito – è stato messo a punto un nuovo sistema di Raccolta Differenziata che coinvolgerà, gradualmente nei prossimi anni, tutti i cittadini romani. Il nuovo modello semplificherà le modalità di conferimento dei rifiuti permettendo agli utenti una maggiore partecipazione alla separazione degli scarti. Per farlo – scrivono Calzetta e Benvenuti – è però essenziale capire che il primo passo si svolge tra le mura domestiche”.

L’ATTENZIONE DEI RESIDENTI - Il tema della raccolta dei rifiuti porta a porta, nel territorio municipale, ha sempre avuto un valore di per sé. Negli anni, a parte i  vani tentativi di varie associazioni locali di prender parte agli esperimenti pilota nei quartieri, va comunque segnalata l’esperienza,  ormai consolidata, del porta a porta a Decima e Torrino Sud. Ora che sta prendendo seriamente corpo la possibilità di realizzare una discarica all’interno del municipio, immaginiamo che il tema, oltre ad un intrinseco valore socio culturale, si colora anche di una connotazione emergenziale.

L’IMPORTANZA DEL PORTA A PORTA - “La raccolta differenziata, così importante per consegnare alle future generazioni un ambiente sostenibile, non si svolge materialmente di fronte ai cassonetti – si legge ancora nella lettera citata – ma solo conferendo i rifiuti già separati in casa è possibile raggiungere gli standard qualitativi e quantitativi di recupero richiesto anche dalle più recenti normative europee”. A fronte di tutte queste considerazioni, viene esteso l’invito ai Comitati a prender parte, alle ore 17, all’incontro informativo che si svolgerà in via Ignazio Silone, al I ponte, mercoledì 13 marzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentino: AMA incontra i residenti per spiegare il “porta a porta”

RomaToday è in caricamento