EurToday

Eur, i jersey di via Nairobi festeggiano i cinque anni: “I fondi ci sono, manca la gara”

La strada era stata transennata durante l’amministrazione Santoro. Presidente D’Innocenti: “Danno causato dal cedimento strutturale”

Via Nairobi

C’era una volta una strada a doppio senso di marcia. Da molti anni però, via Nairobi, ha smesso di esserlo. Il passare delle amministrazioni, infatti, non ha permesso di ripristinare l’antica viabilità.

La strettoia compie cinque anni

La strada collega il laghetto dell’Eur con l’ospedale Sant’Eugenio. Ma nel tratto compreso tra Largo Sri Lanka e piazzale dell’Umanesimo, dove appunto affaccia l’ospedale dell’Eur, persiste un senso unico di marcia. Da oltre cinque anni.

Le transenne che erano state inizialmente sistemate, riducendo la carreggiata, sono nel tempo state sostituite da pesanti jersey di cemento. Un cambiamento nella forma, non certo nella sostanza. E molti automobilisti, che quotidianamente percorrono quella strada per tornare dal lavoro, si continuano a domandare il motivo di quel senso unico. 

La causa del problema

L’origine della strettoia, che riduce la strada ad una corsia, è stata chiarita dal presidente del Municipio IX Dario D’Innocenti. “Si era verificato un cedimento strutturale relativo al cunicolo dei sottoservizi” ha premesso il minisindaco. “E’ stato necessario affidare ad una ditta una perizia per valutare il danno che si era determinato e per valutare l’intervento da mettere in campo per sanare il problema. Fatta la progettazione si è proceduto con la conferenza dei servizi che si è conclusa”. 

Il ritorno alla normalità

L’iter amministrativo che consentirà di riportare la strada alla sua normale fruizione non si è ancora concluso. “I fondi erano già stati stanziati nel bilancio del 2020 - ha aggiunto D’Innocenti - e manca solo la gara che sarà fatta a breve. Quindi ritengo che, per il 2021, potremo riportare via Nairobi alla normalità”. A distanza di quasi sei anni dalle comparsa delle prime transenne, il collegamento tra il laghetto e l’ospedale tornerà percorribile nei due sensi di marcia. Salvo sorprese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento