EurToday

Ardeatina- Millevoi: Centocinquanta NO alla Cabina Acea

Oltre cento cittadini sono scesi in strada per chiedere il rispetto degli standard urbanistici ed impedire la realizzazione di una cabina ACEA su 5mila mq destinati a verde pubblico

La variante votata in Campidoglio che ha trasformato 5mila metri quadrati di verde pubblico, in un’area da destinare ad infrastrutture tecnologiche, ha fatto infuriare i cittadini di Millevoi. Al punto da farne mobilitare circa centocinquanta, scesi in strada per dire “No alla cabina Acea”. Slogan ripreso anche da uno striscione,appositamente predisposto.

NESSUNA CONDIVISIONE - “L’abbiamo saputo un mesetto fa e per caso. Io ci abito di fronte al capolinea del 766, dove sta l’area in questione– ci spiega un cittadino che vuol restare anonimo – e quando ho visto la recinzione mi sono avvicinato. C’era un piccolo cartello, difficile da notare. Ed è stato lì che ho appreso cosa sarebbe accaduto”. La manifestazione di oggi, è stata preparata per tempo dal Comitato di Quartiere, che ha diffuso dei volantini.

NESSUNA OBIEZIONE - All’incontro odierno, cui ha partecipato il Presidente Santoro, è intervenuto anche il Vice Presidente del Consiglio Municipale, Massimiliano De Juliis. “Io per tempo avevo prospettato al Municipio quanto sarebbe accaduto, sollevando non poche perplessità  in Commissione, senza riuscire purtroppo a far esprimere i colleghi sulla questione. Dunque non è mai arrivato il tema in Consiglio Municipale e di conseguenza l’Assemblea Capitolina,  non trovando le obiezioni del Municipio, ha votato la variante”.

UN'AREA TROPPO ESTESA - Già a marzo scorso, l’Aula Giulio Cesare si era espressa a favore di questa trasformazione urbanistica. “Adesso qui verranno due tralicci alti sette metri ed un capannone alto cinque e lungo 38. Mi domando perché abbiamo richiesto 5mila metri quadrati. E’ un’area molto grande, rispetto a quello che ci stanno mettendo. E mi viene il dubbio – prosegue De Juliis – che si voglia lasciare dello spazio libero. Qui in zona da Colle delle Gensole a Cecchignola Ovest, sono previsti ulteriori insediamenti urbanistici. Non vorrei che poi, in questi 5mila metri quadrati che dovevano essere di verde, vengano installate ulteriori cabine ACEA”.

LA RICHIESTA DI SOSPENSIVA - I cittadini, riunitisi in via Millevoi, hanno ascoltato le istituzioni e si sono confrontati a lungo. Dalle 18.30, l’assemblea si è protratta per circa due ore. “Siamo arrivati alla conclusione che sarà necessario tornare a parlarne. Io ho proposto, poiché il quartiere non è stato coinvolto, di provare a chiedere una sospensione dei lavori, al fine di realizzare ulteriori accertamenti. Certo è che se si fosse lavorato per tempo… - sospira il Consigliere De Juliis, che aggiunge – comunque mi  è sembrato che da parte del Presidente Santoro ci sia ora la disponibilità a seguire la strada indicata”. Possibile a questo punto che dal Municipio arrivi una richiesta di sospensione dei lavori. In attesa di maggiori informazioni da condividere, questa volta, con i residenti della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento