rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Altre Eur / Via Laurentina

Tor Pagnotta: nessuna novità per il ponte sul GRA

Come segnalato anche da un lettore di Romafaschifo.com, a “Tor Pagnotta è un disastro”. Intanto del Cavalcavia sul GRA, l’unica certezza è che rimane tutto fermo

Anche Romafaschifo.com, il blog famoso per aver denunciato molte situazioni di degrado, dando spazio alle segnalazioni degli stessi cittadini, ha accennato alla situazione in cui versa Tor Pagnotta. Oltre alla bella fotografia,che abbiamo ripreso, sul profilo facebook del blog appare una didascalia:“Molti appartamenti sono già stati venduti. Ma dei servizi, delle strade, del ponte sul raccordo non ce n'è traccia. Disastro a Tor Pagnotta” scrive Alessandro.

Quello che non si dice, in questo messaggio, è che la convenzione che prevedeva da parte del Consorzio Tor Pagnotta 2, l’edificazione di un cavalcavia sul GRA, ancora è ferma sulla carta. Anzi, secondo quanto ci ha fatto sapere il Presidente del CdQ Alessandro Recine, durante uno degli ultimi incontri che i residenti hanno organizzato, l’allora Presidente Municipale Pasquale Calzetta, avrebbe dichiarato l’intenzione di Roma Metropolitane a farsi carico dell’opera.

Ricordiamo che, in assenza del cavalcavia, il progetto del corridoio della mobilità, il filobus per intenderci, risulterebbe drammaticamente azzoppato. Limitandosi, come tante volte Maurizio Filipponi, già portavoce del CdQ Laurentino Fonte Ostiense ci aveva ricordato,  “a circa tre chilometri in sede protetta”. Per il resto, invece, il filobus con i suoi 18 metri di lunghezza, continuerà a circolare su sede promiscua. Insieme alle altre auto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Pagnotta: nessuna novità per il ponte sul GRA

RomaToday è in caricamento