rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Altre Laurentina / Viale Ignazio Silone

Registro Unioni Civili, per il Municipio IX “un atto doveroso”

Votata a maggioranza la risoluzione sul Registro delle Unioni Civili. Sarà chiesto al Sindaco di sollecitarne l’istituzione. Vaccari “Nella prossima riunione di Commissione proporremo di attivarlo anche da noi”

Anche il Municipio IX sostiene la proposta d’istituire un Registro delle Unioni Civili presso Roma Capitale. Pur non avendolo ancora istituito, come la maggior parte degli enti di prossimità, a livello territoriale, la risoluzione è comunque passata con la maggioranza dei voti. Nonostante qualche parere contrario.

MUNICIPIO E ROMA CAPITALE - "E' stata approvata nella seduta del Consiglio di questa mattina la Risoluzione che chiede al Sindaco di Roma Ignazio Marino ed alla Giunta capitolina di sollecitare l'iter per l'Istituzione del Registro delle Unioni Civili e l'Approvazione del Regolamento a tale riguardo – fa sapere il Presidente del Consiglio Municipale Andrea Gargano - Il rammarico è stato quello di assistere ad un centrodestra ostinatamente miope nei confronti di un tema che dovrebbe essere non solo appoggiato ma compreso da chi amministra un territorio".

CONFUSIONE IN AULA - Secondo la ricostruzione del Presidente del Consiglio Municipale"Prima dell'uscita dall'aula in fase di votazione, abbiamo assistito ad una sconcertante confusione dell'argomento con quelli, altrettanto rilevanti, della regolarizzazione dei nomadi e degli extracomunitari - aggiunge - Ritengo sia un atto dovuto, manifestazione di civiltà e fondamentale apertura culturale nella sfera dei diritti".

IL REGISTRO IN MUNICIPIO - Anche in Municipio, peraltro, si comincia a ragionare d’istituirlo. Come fatto per primo da Sandro Medici e, già nel corso della precedente Consiliatura, da Andrea Catarci e Susi Fantino."L' atto, direttamente proposto dalla Commissione delle Elette del IX Municipio, affronta un tema che riguarda la vita di migliaia di cittadini che chiedono di vedere riconosciuti i propri diritti - afferma il consigliere Paola Vaccari (Pd), Presidente della Commissione delle Elette - Al contempo questo atto vuole essere un grande incoraggiamento ai Consiglieri dell'Assemblea Capitolina che stanno lavorando ad una regolamentazione delle Unioni Civili valida per tutta la città, segno di avanzamento culturale e sociale. Nella prossima riunione della Commissione verrà proposto di stilare un regolamento delle Unioni Civili per il IX Municipio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Registro Unioni Civili, per il Municipio IX “un atto doveroso”

RomaToday è in caricamento