EurToday

Municipio IX (ex XII): Dal 22 aprile parte la campagna informativa per la raccolta porta a porta

Con assemblee pubbliche e punti informativi, prende avvio la prima fase del progetto di raccolta differenziata porta a porta

Il proposito di realizzare la raccolta differenziata porta a porta, all’interno di uno dei municipi più ampi, per estensione geografica, della città di Roma, sta per entrare nel vivo. Dopo l’annuncio ed il successivo incontro, in sala Consiliare, con i referenti dei vari comitati di quartiere, è stata ufficializzata oggi la notizia che, da lunedì 22 aprile, prenderà avvio la campagna informativa del nuovo sistema di raccolta.

Il piano, promosso dal Comune e da AMA, realizzato in collaborazione con l’ex Municipio XII, arriverà a coinvolgere tutti e 54 i quartieri che compongono il territorio, raggiungendo oltre 175mila abitanti. “Saranno presenti sul territorio 10 punti informativi, allestiti nei luoghi di maggior afflusso così da dare visibilità alla comunicazione e offrire ai cittadini l’opportunità di ricevere un’adeguata informazione, grazie a un lavoro in sinergia tra l’amministrazione municipale e l’azienda presieduta da Piergiorgio Benvenuti – spiegano il presidente del Municipio, Pasquale Calzetta (Pdl) e il vicepresidente Maurizio Cuoci (FdI)-  sarà possibile richiedere notizie agli sportelli anagrafici municipali, nelle due sedi in viale Ignazio Silone al Laurentino e a largo Cannella a Spinaceto, durate gli orari di apertura degli uffici.

Ma non soltanto negli uffici municipali sarà possibile ottenere i chiarimenti necessari, su questa nuova modalità di raccolta dei rifiuti. Infatti "Stand per l’informazione verranno allestiti presso le 4 stazioni metropolitane di riferimento: Eur Laurentina, Eur Fermi, Eur Plasport e Eur Magliana. Altri verranno predisposti all’interno dei 4 mercati plateatici di Laurentino, Fonte Meravigliosa,  Spinaceto e Tor de’ Cenci. Inoltre – proseguono Calzetta e Cuoci - a partire dal mese di maggio verranno organizzate assemblee pubbliche con i comitati di quartiere e le altre realtà associative locali, incontri che saranno occasione per presentare il nuovo modello di raccolta differenziata, e anche per sensibilizzare i cittadini in merito all’importanza della loro collaborazione per una ottimale gestione dei rifiuti, che permetterà di aumentare la percentuale destinata al riciclo, con benefici per la salvaguardia dell’ambiente e per il contenimento dei costi della pubblica amministrazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento