EurToday

Porta Medaglia: sono tornate le discariche abusive

Ad un anno di distanza dalla loro bonifica, le discariche abusive in via di Porta Medaglia hanno fatto ritorno

Porta Medaglia ha un duplice problema. La manutenzione stradale e la frequente formazione di discariche abusive. Due questioni che da sempre hanno caratterizzato questa strada di collegamento tra via Laurentina e via Ardeatina, nell’agro romano del Municipio IX.  E che sono state per questo oggetto di specifiche richieste come quella del novembre scorso quando “con un documento votato poi all’unanimità – ha ricordato il Consigliere De Juliis - si impegnava il Presidente Santoro alla manutenzione straordinaria di Via di Porta Medaglia nei tratti che, in precedenti interventi, non erano stati ancora ripristinati . Purtroppo a distanza di oltre cinque mesi ancora non vediamo l'inizio dei lavori”. Per comprendere quanto la strada sia pericolosa e soggetta ad incidenti, basta un’immagine: quella del tir riverso su un fianco,scattata appena pochi mesi fa.

LE DISCARICHE ABUSIVE - Come si diceva via di Porta Medaglia ha anche un altro problema, che attanaglia molti territori del municipio IX e più in generale di Roma: l’abbandono di rifiuti ingombranti. Troppo spesso aree verdi o cantieri parzialmente in disuso, vengono utilizzati per conferire in questa maniera, elettrodomestici, mobili, e gli immancabili materassi. Lo scorso anno l’amministrazione municipale intervenne per “bonificare le discariche abusive –  il Vice Presidente del Consiglio Municipale De Juliis -  montando anche delle reti di protezione per evitare che si potesse ripetere l'abbandono dei rifiuti, oggi ci troviamo di fronte ad una situazione di totale abbandono, reti divelte e discariche abusive disseminate su tutta l'arteria che ormai necessita di una nuova bonifica ed il ripristino delle reti metalliche a protezione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento