rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Altre Eur / Via delle Tre Fontane

EUR, parcheggiatori abusivi: “I cittadini non sono un bancomat”

Richiesta maggiore tutela ai cittadini, pressati dalle richieste dei parcheggiatori abusivi all’EUR. “Non siamo dei bancomat, andiamo tutelati”

Con l’arrivo dell’estate, all’EUR è tornato a presentarsi il problema dei parcheggiatori abusivi. Mai debellato, nonostante gli sforzi profusi, il fenomeno sembra conoscere addirittura una recrudescenza. Testimoniata da recenti episodi di cronaca.  C’è chi per questo chiede un maggiore controllo.

L'ESCALATION DELLA VIOLENZA - “La situazione è divenuta ormai ingestibile – leggiamo in una nota inoltrataci  dal Nucleo Eur, formazione giovanile vicina a FdI -  Siamo passati dalle minacce sempre più pressanti alle vie di fatto, per punire chi osa non piegarsi al loro diktat. Una sorta di salto di qualità, per le cricche di parcheggiatori abusivi dell’Eur, passati dalle richieste di denaro a delle vere e proprio aggressioni agli avventori dei locali della zona. Chi non paga, con ogni probabilità, finisce con la vettura danneggiata. Ogni notte sono decine le auto danneggiate ed i furti denunciati alle autorità”.

LA TUTELA DEI CITTADINI - “ Il Nucleo Eur  - prosegue la nota – chiede al Sindaco di Roma Capitale, Ignazio Marino, e ad Andrea Santoro, Presidente del Municipio Roma IX, maggior tutela per i cittadini del Municipio e dell'Eur in particolare, e sollecita una maggior presenza della Polizia di Roma Capitale sul territorio per fronteggiare eventi di questo tipo, poichè, la sua utilità e competenza non si limita al solo finanziamento del Comune con contravvenzioni e multe ridicole; i cittadini non sono un Bancomat e come tali vanno tutelati e rispettati. Nei prossimi giorni chiederemo a Simone Sordini, nostro referente e Capogruppo di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale al Consiglio Municipale, un'interrogazione per chiedere spiegazioni e quali provvedimenti intenda questa giunta adoperare per contrastare questo fatto che sta diventando insopportabile”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EUR, parcheggiatori abusivi: “I cittadini non sono un bancomat”

RomaToday è in caricamento