rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Altre Laurentina

Giuliano Dalmata: un privato finanzia la riqualificazione del Parco Giochi

Grazie ai finanziamenti di un commerciante, il Giardino Zeriav di Giuliano Dalmata avrà nuovamente le sue giostrine. L'iniziativa rientra nella campagna promossa da Santoro e

Prosegue la campagna “9-I Care!”. In giornata è stata infatti sistemata, con finanziamenti messi a disposizione da un esercente, l’area giochi del piccolo quartiere di Giuliano Dalmata. Si tratta di un’iniziativa che è stata resa possibile, nello spirito della campagna stessa, grazie alla collaborazione tra soggetti privati ed amministrazione locale.

IL FINANZIAMENTO PRIVATO - All’apertura del cantiere, si è presentato anche Andrea Santoro che ha spiegato come presto “torneranno a disposizione dei bambini che frequentano il Giardino Zeriav, Altalene, scivoli, castelletti e giochi a molla. Questa mattina il Servizio comunale ai giardini ha infatti  avviato i lavori per l'installazione delle nuove strutture ricreative, donate da un esercente commerciale della zona” . Serviranno a sostituire le giostrine rimosse “nei mesi scorsi dal Dipartimento comunale perchè – precisa Santoro –l 'area ludica era stata completamente vandalizzata”.

LA SINERGIA  - Senza l’intervento del soggetto privato, il giardino sarebbe rimasto però privo di giochi, per la nota carenza di fondi. “Con l'assessore municipale all'ambiente, Alessio Stazi, abbiamo ricercato un partenariato con soggetti privati, promuovendo la disponibilità di un'azienda locale che ha regalato al quartiere le nuove strutture di gioco per la riqualificazione del Giardino Zeriav. Tale accordo - precisa Santoro - rientra nella campagna 9-I Care! che incoraggia sinergie finalizzate alla valorizzazione del patrimonio pubblico municipale attraverso forme di sponsorizzazione privata. I lavori per l'allestimento delle strutture ludiche si concludereanno entro due settimane; al Servizio comunale ai giardini resteranno comunque in capo gli obblighi di manutenzione delle strutture e la verifica periodica della sicurezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuliano Dalmata: un privato finanzia la riqualificazione del Parco Giochi

RomaToday è in caricamento