EurToday

Mostacciano, cinque ore di cascate: "un privilegio irripetibile"

Via Giuseppe Mendozza completamente invasa d’acqua. Surreale la cascata, degna di Yellowstone Park. Cacciotti: “Dopo 5 ore i tecnici di ACEA hanno domato le acque. E per fortuna che c’era l’allerta”

L’effetto scenografico è fortemente suggestivo ma probabilmente degno di miglior sorte. Perché se la  bellezza naturalistica d’una cascata è fuori discussione, desta un po’ di preoccupazione sapere dov’è situata: nel verde quartiere residenziale di Mostacciano. Già venerdì avevamo segnalato la presenza di un pino sradicatosi, in via Mendozza. Non potevamo immaginare però che la strada, fosse diventata un ruscello. Alimentato da una piccola cascata artificiale.

LA GENESI - “Il tutto è accaduto intorno a mezzogiorno, da quanto riferiscono alcuni residenti – ci informa Marco Cacciotti, già Presidente del Consiglio Municipale - Per circa 5 ore Mostacciano ha avuto le sue cascate ed alcuni il privilegio di assistere ad uno spettacolo surreale... Sono stato informato nel primo pomeriggio e con i miei occhi, nello stupore generale, ho visto le cascate e il torrente che, minaccioso, sfociava nella Piazza di Mostacciano”.

IL PRONTO INTERVENTO - Allo “spettacolo surreale” Cacciotti aggiunge una nota dolente. “ D’incredibile c'è anche aver appreso che i tecnici del Municipio, da me contattati immediatamente, nulla sapevano, nessuno li aveva informati, qualcosa nel sistema di intervento non aveva funzionato. Devo dire che, una volta contattati, si sono precipitati sul posto attivando i mezzi di strada, mentre 3 vetture della Polizia di Stato stavano presidiando la Cascata ed il torrente”.

LO STATO D'ALLERTA - La cronistoria ha un seguito. “Quando finalmente giunge il ‘pronto intervento’ di ACEA, si nota che i tecnici sono completamente disorganizzati e l’impressione, se non la certezza, è che non sapessero cosa fare. Dopo due ore e l’arrivo di rinforzi – prosegue il racconto di Marco Cacciotti – viene finalmente risolto il problema e la cascata torna ad essere un sentiero. Ora il servizio idrico è sospeso, la strada distrutta e chiusa al transito, almeno fino a Lunedì. Un esempio di "ordinaria" disorganizzazione del sistema d’ intervento di Roma Capitale – fa notare l’ex Presidente del Consiglio Municipale (Ncd) che aggiunge sarcastico -  E per fortuna che c'era l'allerta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento