Altre

Formula E, si avvicina l'e-Prix: dal 20 marzo partono le modifiche alla viabilità

La mobilità subisce i primi cambiamenti in previsione della data del 10 aprile. Ecco quali sono i divieti da rispettare

Partito il countdown in vista del 10 aprile. Dopo l’interruzione causata dal Covid nella scorsa stagione, i bolidi elettrici sono pronti a solcare, per la terza, volta, le strade dell’EUR.
 
Dal 20 marzo partono le prime modifiche alla viabilità, per consentire l’allestimento della pista e dei box. Non ci saranno le tribune perchè, l’edizione attuale, sarà a porte chiuse. Gli appassionati potranno comunque seguire la competizione in diretta sulle reti Mediaset e Sky.

Le prime modifiche alla viabilità

Sul piano della mobilità dal 20 marzo fino al 9 aprile in piazzale dell’Agricoltura viene vietato il transito ed anche la sosta, modifiche analoghe sono previste anche per via della Pittura e via della Letteratura mentre a piazzale S. Domingo e Viale della Musica(all’angolo con via dell’Arte) le limitazioni riguarderanno solo la sosta. Divieto che, in questa prima fase ma solo in orario notturno, riguarderà anche piazzale Kennedy. Le successive modifiche, nel progressivo avvicinarsi alla data del 10 aprile, avverranno a partire dal 29 marzo.

Il nuovo circuito

Quest’anno il tracciato, rispetto alle due precedenti edizioni, è stato cambiato. La partenza non sarà più sulla Colombo ma in largo Parri. Ci sarà un giro a 180 intorno all'obelisco. Ci sarà poi un tratto che collegherà il palazzo della civiltà romana con palazzo dei congressi. Sale al 25% la porzione di tracciato che attraversa aree verdi. 

Ecco come cambia il tracciato

I lavori in eredità al quartiere

Nel 2021 Formula E ha anche rinnovato il programma di Legacy. Dopo aver fatto installare colonnine per la ricarica di mezzi elettrici, potato alberi e bonificato il sottopasso su viale America, quest’anno l’organizzazione ha deciso di “lasciare un’altra importante eredità al territorio” che comprenderanno la riasfaltature di gran parte del manto stradale coinvolto dalla competizione e la ristrutturazione totale del marciapiede di via Murri, un segmento cittadino di particolare rilevanza storico architettonica per il quartiere.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula E, si avvicina l'e-Prix: dal 20 marzo partono le modifiche alla viabilità

RomaToday è in caricamento