rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Altre Ardeatino / Via Ardeatina

Via Ardeatina: al posto di una discarica c'è una distesa di rifiuti

Divani, materiale di risulta dei cantieri e rifiuti ingombranti. Le strade tra Divino Amore e Falcognana sono invase dai rifiuti. In assenza di bonifiche, continuano le segnalazioni delle tante microdiscariche

Più di un anno fa, la sola idea di realizzare una discarica a Falcognana, riuscì a compattare i residenti di tutto il quadrante, ovviamente contrari alla soluzione ventilata. Manifestazioni di piazza, nel territorio ed al centro di Roma, contribuirono a sventare la sciagurata ipotesi. Eppure, nonostante l'attenzione generale, non fu possibile sconfiggere il degrado della zona.

LA CONTRAPPOSIZIONE - Tra Divino Amore e Falcognana infatti, in un'area che si vorrebbe includere nel parco dell'Appia Regionale dell'Appia Antica, ancora oggi si registra un pullulare di discariche abusive. Ce ne sono diverse, distribuite a macchia di leopardo, che generano un'impressionante contrapposizione. Le distese di rifiuti infatti,  hanno spesso come fondale i bellissimi scorci dell' Agro romano.

LE PRECEDENTI BONIFICHE - "Da oltre un anno va avanti questa situazione – ci informa il Capogruppo di Forza Italia Massimiliano De Juliis – anche se in realtà il  fenomeno  dell'abbandono sconsiderato di rifiuti esiste da tempo. Però durante la precedente consiliatura, noi avevamo fatto di tutto per contrastare il fenomeno, disponendo due bonifiche. Abbiamo proceduto anche in danno al proprietario di una delle aree tartassate". Il risultato è stato che sono stati sistemati dei new jersey di cemento su via Ardeatina. Da allora i rifiuti non vengono più riversati nel terreno del privato, ma sono direttamente abbandonati sul ciglio della strada.

L'ASSENZA D'INTERVENTI - "Da via Ardeatina a via di Porta Medaglia ci sono molte situazioni di palese degrado. Io non so se siano frutto dell'abbandono del materiale di risulta dei cantieri, piuttosto che dell'attività di alcuni cittadini  che si comportano incivilmente o se, ancora, si tratti di gesti sconsiderati degli 'svuotacantine'. Probabilmente quel degrado è la conseguenza dei  tre fattori, sommati tra loro . Osservo tuttavia che, nonostante le segnalazioni, da almeno un anno qui non vengano fatte bonifiche. Ed i risultati - conclude il Consigliere De Juliis - si vedono".

Ardeatina e Porta Medaglia: una distesa di rifiuti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ardeatina: al posto di una discarica c'è una distesa di rifiuti

RomaToday è in caricamento