EurToday

Eur: dall’Obelisco al Colosseo Quadrato impazza la moda delle vele

Tante colorate e rigorosamente immobili le vele che hanno riempito il quartiere dell'EUR si trovano dappertutto

Più che una “modalità” attraverso la quale effettuare la propaganda elettorale, quella delle “vele”, almeno nel quartiere dell’EUR, sembra rappresentare piuttosto una “moda”.  Ve ne sono in quantità infinita in Viale Civiltà del Lavoro, ma anche piazzale Marconi,dove si trova l’obelisco, è preso d’assalto. E qualche vela, rigorosamente immobile e parcheggiata in sosta vietata, come quasi tutte le altre, l’abbiamo trovata anche davanti al vecchio Palazzo dei Congressi. Dunque, tutte in bella mostra, nei luoghi più noti del “Pentagono”.

“Le vele sono un altro esempio di incoerenza della politica e, per come vengono utilizzate, anche di illegalità - commenta Giuseppe Mannarà, candidato portavoce presidente del M5S -  Inoltre circolano creando altro traffico cittadino e inquinamento. Sostano in luoghi di maggiore affluenza quando, trattandosi di pubblicità itineranti, dovrebbero essere sempre in movimento. Insomma sono ovunque e dimostrano come la vecchia politica sia disposta a calpestare il benessere dei cittadini per arrivare alla poltrona” conclude il pentastellato che, a sua volta, sul profilo facebook del M5S Municipio XII ha collezionato un’altra ampia galleria fotografica. Rigorosamente “made in Eur”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento