rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Altre Ardeatino / Via Ardeatina

Discarica Falcognana: “Tirate fuori i documenti, i progetti e le relazioni tecniche”

Il Comitato Verde Urbano chiama in causa le commissioni capitoline: "Non è più tollerabile che si assista a discussioni estemporanee in Aula. Vogliamo che parlino i documenti, i progetti e le relazioni tecniche"

La parola alle commissioni. E’ quanto chiede il Comitato Verde Urbano presieduto dall’ex Consigliera municipale Matilde Spadaro. Le commissioni capitoline come cavallo di troia per poter discutere, carte alla mano, su quanto sta accadendo a Falcognana. Dove il quadro attorno alla discarica, dopo il recente pronunciamento del TAR, diventa di complicata lettura.

I DOCUMENTI NECESSARI - La scorsa settimana la maggioranza ha bocciato la mozione presentata in aula da una parte dell'opposizione. Nel testo si chiedeva al Sindaco di esprimere  in maniera netta e definitiva la posizione del Campidoglio sulla discarica del Divino Amore. Il Comitato Verde Urbano parte proprio da questa vicenda. “Dopo la bocciatura della mozione, oggi rivolgiamo un appello estremamente determinato alle commissioni consiliari in Campidoglio affinchè siano convocate al più presto con un ordine del giorno riguardante la vicenda della discarica al Divino Amore – è quanto affermano dal Comitato del Verde Urbano – si tratta di una richiesta volta a vedere finalmente tutte le carte ed a spronare il comune di Roma a costituirsi nel procedimento al Tar. Tecnicamente, con carte alla mano. Non è infatti più tollerabile che si assista a discussioni estemporanee nell’aula Giulio Cesare dove possono prevalere più che in ogni altra sede interessi partitici. Per questa ragione noi vogliamo che parlino i documenti, i progetti e le relazioni tecniche”.

LA CONVOCAZIONE DELLE COMMISSIONI - Il lavoro fatto da comitati e cittadini contrari all’ipotesi della discarica, in questi mesi, è stato certosino, approfondito e determinato. Per ricostruire il mosaico di Falcognana, sono necessarie  molte tessere. E talvolta è stato difficile recuperarle. La richiesta di accedere ai documenti, ha dunque una radice lontana ed un obiettivo preciso. “In questo modo  - spiegano gli esponenti del Comitato Verde Urbano – si potrà dar corso a procedimenti istruiti all’interno delle sedi competenti e magari condivisi da tutti gli esponenti politici. Per questo motivo  chiediamo l’immediata convocazione della commissione ambiente e della commissione trasparenza in comune, affinchè sia dato corso immediato alla richiesta che è emersa prepotentemente dopo gli accadimenti dei giorni scorsi”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica Falcognana: “Tirate fuori i documenti, i progetti e le relazioni tecniche”

RomaToday è in caricamento