rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Altre Laurentina / Via Renato Caccioppoli

Casal Fattoria: riprende il “Degrado Tour” per i quartieri del Municipio IX

La nuova tappa del Degrado Tour lanciata dai Consiglieri di Forza Italia, è Casal Fattoria. Nel quartiere viene evidenziata "la mancata pulizia di strade, la sparizione della segnaletica e l'assenza di sfalcio dell'erba"

Piante infestanti che invadono e nascondono i marciapiedi. Alberature da potare. Ricrescita vegetativa senza controllo. Il verde a Casal Fattoria sembra  esser divenuto un problema. Un paradosso, se ci si sofferma sul nome attribuito al quartiere. Ma ben oltre la figura retorica, ci è stata fatta notare una condizione di scarsa attenzione verso questa propaggine territoriale, compresa tra la Laurentina e via Castel di Leva.

IL DEGRADO TOUR - A farsi portavoce del malumore di alcuni residenti, è stato il Vice Presidente del Consiglio municipale Massimiliano De Juliis, che si è recato in visita al quartiere. “Dopo aver evidenziato le pessime condizioni di Mostacciano siamo andati a Casal Fattoria, dove ci sono pervenute numerose segnalazioni. In questo modo – ha spiegato il Consigliere di Forza Italia – proseguiamo il nostro tour dopo che il Sindaco ed il Presidente Santoro, avevano annunciato una task force estiva per il ripristino del decoro urbano”.

I PROBLEMI RISCONTRATI - Lo spettacolo che si è presentato agli occhi del Vice Presidente del Consiglio Municipale, è quello che le foto inoltrateci, scattate il 9 settembre, ben rappresentano. “Purtroppo oggi constatiamo una situazione di grande degrado per il mancato sfalcio dell'erba dai marciapiedi e nelle aree a verde, la mancata pulizia delle strade, il sorgere di piccole discariche e la segnaletica completamente scomparsa. L'unica cosa che funziona è il parco da noi realizzato che non è ancora in manutenzione del Comune”.

INTERVENTI REGOLARI - Il Consigliere di Forza Italia, già Capogruppo del Pdl nella precedente legislatura, ha cercato di mettere a fuoco le differenze tra le due amministrazioni, nella gestione del quartiere. “Noi eravamo riusciti  a programmare degli interventi regolari di manutenzione come lo sfascio delle erbe infestanti, la piantumazione di nuove essenze arboree, la realizzazione di un nuovo  ed ampio parco per bambini -  elenca De Juliis - un percorso salute per adulti ed una grande area per animali. Grazie anche all'aiuto di alcuni cittadini volenterosi, che si sono occupati di alcune manutenzioni, avevano decisamente migliorato l'aspetto del quartiere”.

I FATTI CONCRETI - Quello che viene messo in risalto, è la distanza che intercorre tra le teoria e la prassi. “L'annuncite di cui si parla ultimamente ha colpito tutta la sinistra, anche quella locale, perché proprio a questi annunci non seguono mai fatti concreti – polemizza De Juliis, che poi chiede di - passare dalle parole ai fatti e di programmare con urgenza un intervento che possa ripristinare un livello di decenza sufficiente e degno di un quartiere di Roma come Casal Fattoria”.

Casal Fattoria: piante infestanti e rifiuti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casal Fattoria: riprende il “Degrado Tour” per i quartieri del Municipio IX

RomaToday è in caricamento