menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mostacciano, bonificata la discarica in via De Vitis: "E' solo il primo passo"

La discarica abusiva di Mostacciano, segnalata ripetutamente da cittadini e oggetto di sopralluoghi della Commissione Ambiente, è stata bonificata. Rimosse 40 tonnellate di rifiuti

Dopo anni di segnalazioni dei cittadini a mezzo stampa e sui social network. Dopo decine di foto e numerosi video di denuncia, la discarica a cielo aperto di via De Vitis, a due passi da una scuola materna e dall'isola ecologica di via Boschiero, è stata bonificata.

LE RICHIESTE - "Era ora – ha commentato Marco Cacciotti (Altra Destra) – dopo due anni di inerzia finalmente l’amministrazione fa il suo dovere. Sarà il 'clima elettorale' o un ravvedimento operoso dopo tanta colpevole responsabilità, ma va bene così, meglio tardi che mai. Adesso però, se si vuole fare sul serio, la strada va messa in sicurezza, monitorata e riaperta al pubblico transito. Diversamente è tutto inutile".

L'INTERVENTO - Via de Vitis invece sarà del tutto chiusa. Il new jersey che il Presidente Santoro voleva far rimuovere, resterà al suo posto. Ma la strada, oggi un vicolo cieco presidiato dalle prostitute,diventerà pertanto inaccessibile per tutti. A darne la notizia è il Consigliere Lepidini. "Sarà chiuso anche l'altro lato della strada cosa che, a mio avviso, costituisce un risultato utile al decoro del quartiere. Voglio poi precisare una cosa: questo è solo il primo passo di una lunga serie. Dobbiamo bonificare tutte le discariche presenti".

BUONI PROPOSITI - I sopralluoghi della Commissione Ambiente in questi mesi, hanno evidenziato molteplici criticità. "Ci sono 25-30 discariche a cielo aperto nel Municipio IX, per bonificare le quali sono stati già fatti dei preventivi. Dopo l'intervento di questa mattina che, alla presenza di Andrea Santoro, ha visto la rimozone di 40 tonnellate di rifiuti, bisognerà provvedere anche con le altre".  

LA MACCHINA BUROCRATICA  - A margine del buon risultato ottenuto, va fatta una sottolineatura. Ad inizio settimana era circolata la voce di un imminente intervento di bonifica. Nei giorni precedenti alcuni video divenuti virali, girati da Laura Pasetti (FI) e Martina Capparelli (AD) avevano contribuito a smuovere l'attenzione. La conferma era arrivata dall'Assessore all'Ambiente Alessio Stazi che, interrogato sulla vicenda, lunedì scorso aveva spiegato che "al nulla osta del Dipartimento Ambiente manca solo la firma del Direttore". Arrivata la quale, si è proceduto con la bonifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento