EurToday

Fonte Meravigliosa: spariscono le strisce pedonali rialzate. Colpa della posa dei cavi Acea

In via Ferruzzi alla posa dei cavi non è seguito il regolare ripristino del manto stradale. Canale (CdQ): "Sparite le strisce pedonali rialzate: erano state realizzate nel luglio 2015 dopo anni di richieste"

Addio alle strisce pedonali rialzate. Ed ai punti luminosi, i cosiddetti “occhi di gatto”, che servono a migliorare la visibilità stradale in orari notturni. La posa dei cavi Acea in via Ferruzzi, è costata cara a Fonte Meravigliosa. All’intervento infatti, non sono seguiti adeguati lavori per il ripristino del manto stradale.

LE STRISCE RIALZATE -  Vanificati di fatto anni di lavoro. Perchè le strisce pedonali rialzate, sistemate a ridosso della scuola Domenico Purificato erano arrivate nel luglio del 2015 dopo tante insistenze del comitato Comitato di Quartiere Vigna Murata.  Ora però non ci sono più. “La ditta che Acea aveva incaricato di eseguire i lavori di posa dei cavi  – osserva Carla Canale presidente del Cdq –  non ha provveduto al ripristino integrale  ed a regola d'arte di quanto era presente sui luoghi prima degli interventi. Eppure – sottolinea la Presidente del CdQ – è esplicitamente previsto da un' apposita delibera capitolina”.

ULTERIORI DISAGI - A seguito dell'intervento di posa dei cavi, alcuni lavori sono stati eseguiti. Con risultati giudicati del tutto inadeguati. “Hanno ridisegnato le strisce usando una semplice pittura che tra qualche mese potrebbe essersi cancellata. Invece prima – sottolinea la Presidente del CdQ – era stato usato del mastice gommato.  Inoltre questo attraversamento non è più rialzato”. C’è dell’altro. “Sul lato della Parrocchia, il manto stradale non ha più distacco con il marciapiede. Quindi con le prossime piogge si presenteranno pozzanghere  sui marciapiedi ed anche nel tratto di strada compreso tra il giornalaio e l’accesso alla citata parrocchia. Sono spariti anche i cosiddetti occhi di gatto”. A fronte di questa situazione, il Comitato di Quartiere “chiede il ripristino immediato della strada”. In caso contrario, si paventa “un esposto alla Corte dei conti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento