Martedì, 26 Ottobre 2021
Eur Eur / Via delle Tre Fontane

Eur, pino caduto davanti al Mc Donald's: si sospettano anomalie nelle radici

Indagini in corso sul pino che cadendo ha ferito una donna uscita dal Luneur. Attenzione puntata sulle radici, che si sospetta siano state recise. Assessore Antonini: "Dovrà valutare il tecnico nominato dal tribunale, ma il dubbio è legittimo"

La Procura ha aperto un fascicolo sul pino aleppo che, il 5 gennaio, è caduto in viale dell'Artigianato. L’albero, nello schiantarsi a terra, ha devastato alcune automobili, ma soprattutto ha ferito alle braccia ed al bacino una donna che, con il figlio, era appena uscita dal Luneur Park.  Le indagini serviranno a verificare se lesioni e danneggiamento abbiano avuto un’origine dolosa. Cosa che, in primo luogo, chiama in causa lo stato in cui versavano le radici.

LE RADICI - Accorso sul posto con il presidente D’Innocenti ed il vicepresidente De Novellis,l’assessore all’ambiente del IX municipio Marco Antonini spiega  a RomaToday: "Impossibile non notare come l’apparato radicale di un albero così imponente fosse piccolo. Ma soprattutto, a circa 30 centimetri dal pino, c’era un muretto di cemento armato di recente costruzione. E nonostante la vicinanza, non è stato neppure scalfito. Inoltre, cosa ancor più sorprendente, è rimasto assolutamente integro anche il marciapiede frapposto tra il tronco ed il muretto. Non si è determinato neppure un effetto leva. Eppure lì sotto dovevano esserci delle radici. Il sospetto che quell’apparato radicale fosse sottodimensionato è dunque scontato. Comunque – conclude Antonini – sarà il Consulente tecnico d’ufficio che sarà nominato per quest’indagine, a dover stabilire quanto effettivamente questo dubbio sia legittimo".

LE RESPONSABILITA' - Intanto, da EUR Spa, proprietaria dell’area dov’era presente il pino, arriva una precisazione. "Con riferimento alle notizie stampa secondo cui sarebbero in corso indagini della magistratura in ordine al ferimento di una persona a seguito del cedimento di un pino, avvenuto lo scorso 5 gennaio all’Eur, in via dell’Artigianato, EUR S.p.A., in qualità di proprietaria del terreno su cui era radicato l’albero caduto, dichiara la propria più totale estraneità ai fatti, sottolineando che l’area in questione è dal febbraio 2008 in esclusiva concessione ad un terzo, sul quale, in virtù dei rapporti contrattuali in essere, incombono tutte le attività di gestione e manutenzione del terreno. Resta ovviamente inteso che EUR S.p.A. metterà a disposizione degli organi inquirenti ogni dato e informazione utile in proprio possesso allo scopo di far luce sull’accaduto".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur, pino caduto davanti al Mc Donald's: si sospettano anomalie nelle radici

RomaToday è in caricamento