Martedì, 15 Giugno 2021
Eur Eur / Via del Turismo

Via del Turismo: aggredito e derubato di tutti i risparmi, 3 arresti

In manette tre stranieri di 35, 24 e 18 anni. Vittima dell'aggressione e del furto una 40enne bulgaro. Per lui prognosi di 30 giorni

I Carabinieri della Stazione Roma Eur, hanno fermato tre cittadini bulgari di 35, 24 e 18 anni ritenuti responsabili di aver aggredito un loro connazionale 40enne.  Nella giornata di ieri, la vittima si è presentata in caserma ed ha raccontato ai Carabinieri di essere stato aggredito, in Via del turismo, da 3 uomini che, a viso scoperto, lo avevano prima picchiato con calci e pugni e dopo avergli portato via tutti i risparmi (830 euro), erano fuggiti a piedi.

Le ricerche sono scattate immediatamente infatti. All’alba di oggi, i Carabinieri hanno individuato i tre aggressori e li hanno bloccati in Via Casali di San Sisto, a pochi chilometri di distanza dal luogo del fatto. I tre aguzzini, riconosciuti dalla vittima senza ombra di dubbio, sono stati arrestati con l’accusa di rapina in concorso e tradotti presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Al malcapitato, visitato dai medici dell’ospedale Sant’Eugenio, è stato riscontrato un trauma facciale e frattura delle ossa nasali, ed è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni.




 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Turismo: aggredito e derubato di tutti i risparmi, 3 arresti

RomaToday è in caricamento