Sabato, 19 Giugno 2021
Eur Eur / Viale America

Eur: aggredisce e rapina un giovane ad Eur Fermi. Arrestato

Tratto in carcere un rumeno che aveva selvaggiamente picchiato e derubato un connazionale

Venti euro. Questo il bottino che un cittadino rumeno di 44 anni aveva sottratto, l’11 agosto, ad un suo connazionale.  Si è trattato, probabilmente, di un’agguato in piena regola, consumatosi presso la stazione della Metro B Eur Fermi.

Al vaglio degli investigatori l’ipotesi di un’aggressione che ha visto la partecipazione di più soggetti, che hanno agito di concerto per avvicinare il giovane connazionale, al fine di  rapinarlo.  Il malcapitato, soccorso presso l’ospedale Sant’ Eugenio, è stato dimesso con 20 giorni di prognosi, per frattura del setto nasale. Un gesto brutale, che si è risolto con l’identificazione  e l’arresto di uno degli aggressori. Dovrà rispondere dei reati di rapina e lesioni.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: aggredisce e rapina un giovane ad Eur Fermi. Arrestato

RomaToday è in caricamento