menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquario di Roma: il Municipio IX dice sì al completamento dei lavori

Approvato all'unanimità l'ordine del giorno a sostegno delle aziende e dei lavoratori. Presenti alla seduta consiliare anche i sindacati di Eur spa e l'Ingegnere Domenico Ricciardi

Dopo la protesta dei lavoratori e i sindacati contro Eur spa per il completamento dei lavori dell'Acquarium di Roma-Mediterraneum, ieri durante il consiglio municipal straordinario il IX Municipio ha approvato all'unanimità un ordine del giorno a sostegno delle aziende e dei lavoratori coinvolti.

Durante la seduta consiliare, alla quale hanno assistito numerosi cittadini, sono stati esposti i vantaggi in termini occupazionali ed economici che deriveranno dall'apertura della struttura. "Siamo estremamente soddisfatti che l'intero consiglio del IX Municipio abbia capito l'importanza strategica dell'opera e le difficoltà che stiamo riscontrando in questo particolare momento. L'approvazione all'unanimità di questo ordine del giorno è una tappa importante per il futuro dell'Acquario, per il Municipio e per l'intera città". A commentare è il Presidente dell'Acquario di Roma, l'Ingegner Domenico Ricciardi, che in una nota ringrazia i consiglieri, il Presidente d'aula, Andrea Santoro, e la sua Giunta per l'approvazione dell'atto.

"L’Acquario dell’Eur, come rilevato durante la seduta, è un'opera strategica per la riqualificazione di quel territorio" dichiara in una nota il capogruppo del Pd in Campidoglio, Francesco D'Ausilio. "Per questo auspico che le richieste del Presidente del Municipio e del Consiglio vengano ascoltate e si trovino al più presto le soluzioni adeguate al completamento di questo progetto. E' necessario garantire ai cittadini del IX Municipio decoro e riqualificazione attraverso la realizzazione di opere in cantiere da troppo tempo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento