Domenica, 20 Giugno 2021
Eur Vitinia / Via di Trafusa

Sgomberata via Trafusa da insediamenti abusivi. Aprirà ora l'asilo nido?

Ripristinata la legalità nell'area dove insiste un asilo nido comunale da 60 posti, al centro di tante polemiche

E’ stato al centro di tante polemiche, l’asilo di via Trafusa. Spesso abbiamo riportato versioni fortemente contrastanti, sulla sua apertura. Spesso si è data la sua apertura per imminente, altre volte, con più realismo, si sono denunciati i ritardi che ne impedivano il funzionamento.

Ma da questa mattina, a seguito di un’intervento “finalizzato al ripristino della legalità”, ci fa sapere Marco Cacciotti, Presidente del Consiglio Municipale, la strada che conduce all’utilizzo della struttura scolastica, dovrebbe esser spianata.

“È stato eseguito questa mattina in Via di Trafusa, nel quartiere Mezzocammino,  un intervento di demolizione e rimozione di abusi edilizi realizzati su un area di proprietà comunale. Desidero ringraziare gli uffici dell’amministrazione comunale e municipale che vi hanno lavorato e la Polizia locale di Roma Capitale e gli agenti del XII Gruppo, le cui auto sono state danneggiate dall’autore degli abusi che oggi si stavano perseguendo” precisa Cacciotti.

Da quanto si evince, nella nota diramata da Cacciotti “l’attivazione dell’asilo nido – una struttura comunale da 60 posti – fino ad ora era stata resa impossibile proprio per l’occupazione abusiva dell’area comunale e per la presenza di container”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberata via Trafusa da insediamenti abusivi. Aprirà ora l'asilo nido?

RomaToday è in caricamento