Mercoledì, 17 Luglio 2024
Civitavecchia Civitavecchia

Furti a San Gordiano e Boccelle, arriva la videosorveglianza

Il primo cittadino Pietro Tidei ha annunciato la partenza di un progetto pilota di videosorveglianza nel quartiere preso di mira, più degli altri, dai ladri

Quei furti a San Gordiano e Boccelle hanno lasciato il segno. I residenti che non dormono più sonni tranquilli, case violate, beni preziosi e non strappati ai legittimi proprietari. Numerose richieste di intervento da parte degli enti preposti. L’installazione della videosorveglianza almeno agli ingressi dei parchi pubblici, in forte degrado, e spesso dimora di vagabondi.


Un grido d’aiuto raccolto subito dalla nuova amministrazione a pochi giorni dal suo insediamento. Pronto a partire, infatti, il progetto pilota di videosorveglianza nella zona stretta dalla morsa dei ladri. Ad annunciarlo il sindaco Pietro Tidei che ha dato il via al bando di gara per l’affidamento e la gestione dell’impianto di sorveglianza. Le telecamere lavoreranno 24 su 24 a ciclo continuo trasmettendo immediatamente le immagini al comando della Polizia locale che ne prenderà visione solo ed esclusivamente in presenza di una denuncia di reato. Questo per garantire la privacy. Le immagini saranno conservate in archivio per 7 giorni, dopodiché saranno cancellate.

Le ditte che vorranno partecipare alla competizione dovranno sottostare a regole molto rigide. Prima tra tutte: garantire l’inaccessibilità dell’impianto per evitare manomissioni delle telecamere. Secondo: attivare la videosorveglianza entro 30 giorni dalla data del mandato. Saranno inoltre favoriti, come spiega lo stesso Sindaco, quei progetti che prevedono l’uso di tecnologie alternative alla tradizionale “via cavo” , così da evitare nuovi lavori e disagi ai cittadini. Cittadini che, in caso desiderino installare nelle proprie abitazioni gli apparati di ripresa, a scopi privati, potranno accedere a delle agevolazioni sui costi. Una volta verificata l’efficienza del progetto pilota, l’operazione sarà estesa anche al quartiere di San Liborio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a San Gordiano e Boccelle, arriva la videosorveglianza
RomaToday è in caricamento