Civitavecchia Via Cesare Battisti

"Una Tantum" il 12 ottobre scadono i termini per la presentazione delle domande

L’Amministrazione ha messo a disposizione una somma pari a 25 mila euro pari ad un limite massimo di 500 euro per singolo nucleo familiare, grazie ad un contributo regionale

Scade il 12 ottobre prossimo l'avviso pubblico per la concessione di un contributo economico a sostegno della famiglia "Una Tantum". A ricordarlo è l'assessore alle Politiche del Welfare, Enrico Leopardo.

L'Assessore, nel ricordare che l'amministrazione ha messo a disposizione una somma pari a 25 mila euro pari ad un limite massimo di 500 euro per singolo nucleo familiare, grazie a un contributo regionale, invita le famiglie in possesso dei requisiti necessari, a presentare l'apposita domanda scaricabile dal sito comunale (www.comune.civitavecchia.it).

A tal proposito si ricorda che i destinatari dell'avviso pubblico sono i nuclei familiari in possesso di Isee non superiore la cifra di 6.076 (contenente l'indicazione della situazione reddituale e patrimoniale dell'anno 2011) residenti nel Comune di Civitavecchia. Il contributo è finalizzato a crontribuire alle spese sanitarie e delle utenze sostenute nell'anno 2011 (e regolarmente pagate). Per informazioni ci si può rivolgere al Comune di Civitavecchia, via C. Battisti 12. Si può anche chiamare il numero 0766.59060 dalle 9 alle 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una Tantum" il 12 ottobre scadono i termini per la presentazione delle domande

RomaToday è in caricamento