CivitavecchiaToday

Tribunale: Si faranno i conti solo con la chiusura di Bracciano

Una delegazione di avvocati civitavecchiesi ha incontrato il vice presidente del Csm per esporre le problematiche del palazzo di giustizia

È stata ricevuta dal vice presidente del Csm, l'onorevole Michele Vietti, la delegazione di avvocati civitavecchiesi che ieri si sono recati a Roma per discutere delle problematiche che affliggono il palazzo di giustizia locale. L'incontro si è focalizzato sulla necessità di copertura degli organici dei magistrati, sia del tribunale che della procura. E il vice presidente del Csm non ha mancato di rassicurare la delegazione manifestando il suo impegno nell'accelerare "le procedure - spiegano il presidente del consiglio dell'ordine, Paolo Mastrandrea e il presidente della Camera penale Pietro Messina - per la nomina del Presidente del tribunale e per la sostituzione di magistrati che hanno già ottenuto il trasferimento o che sono in procinto di ottenerlo". Inoltre da quanto spiegato dall'onorevole Vietti il tribunale di Civitavecchia "dovrà fare i conti solo con la prevista soppressione della sede di Bracciano che comporterà l'inglobamento nella pianta organica del magistrato già destinato agli affari giudiziari di quella sede e del relativo personale amministrativo". Per quanto riguarda poi quest'altra nota dolente, cioè la carenza di personale che rischia di mandare al collasso il palazzo di giustizia, "non essendo competente in materia il Csm, l'ordine degli avvocati e la Camera Penale si sono impegnati - spiegano Mastrandrea e Messina - a sollecitare in tempi stretti gli uffici del Ministero della Giustizia per dare risposte concrete alle pressanti richieste provenienti sia dal Presidente f.f del Tribunale sia dal Procuratore della Repubblica". L'incontro con il vice presidente del Csm si è inoltre concluso con "l'impegno dell'onorevole Vietti a comunicare al più presto le iniziative che andrà ad attuare nei prossimi giorni e con l'accordo di un eventuale nuovo incontro per riprendere il ragionamento appena iniziato".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento