Sabato, 19 Giugno 2021
Civitavecchia

Etm, Tidei: “Le dimissioni di Lupi devono far riflettere”

L'onorevole Pietro Tidei interviene in merito sulle dimissioni fi Guido Lupi, nominato lo scorso maggio 2011 dal sindaco Moscherini amministratore unico dell'ultima Etm

"Non avevamo in benché minimo dubbio sulle doti professionali ed umane di Guido Lupi, che ha dimostrato, ancora una volta, il grande senso di responsabilità che da sempre lo caratterizza. L’eleganza della sua uscita di scena va apprezzata allo stesso modo ma deve far riflettere. E’ infatti l’ultima defezione, in ordine temporale, di una serie impressionante di addii, abbandoni, conseguenza diretta di una situazione disastrosa ed ormai insostenibile.
 
Conoscendo la serietà professionale di Lupi, non risulta difficile comprendere come non potesse più sottostare agli incredibili “ordini” di scuderia dell’attuale amministrazione comunale, ovvero reiterare la condotta palesemente illecita, sottraendo scientemente parti intere della retribuzioni dei suoi dipendenti e gli interi contributi assistenziali, assicurativi e previdenziali.
 
Lupi consigliato certamente per il meglio sa, come tutti, che ormai anche la Magistratura locale ha messo gli occhi su tali illiceità e che ormai si è arrivati al redde rationem.
 
E’ facile immaginare quale possa essere stato in questa situazione lo stato d’animo di Lupi tanto da indurlo alle dimissioni irrevocabili.

Dall’opposizione, non possiamo che continuare a denunciare tali illeciti ed irregolarità perpetrate, da un manipolo di personaggi senza scrupolo, direttamente a danno di centinaia di famiglie di lavoratori civitavecchiesi.

E’ evidente che ora bisogna chiudere questa bruttissima fase, voltare pagina e rimboccarsi le maniche per evitare che i lavoratori subiscano ulteriori danni e  paghino per colpe non loro".

 

Pietro Tidei candidato sindaco Partito Democratico

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etm, Tidei: “Le dimissioni di Lupi devono far riflettere”

RomaToday è in caricamento