Venerdì, 25 Giugno 2021
Civitavecchia Via Terme di Traiano

Tirocinanti della giustizia: Sì alla mozione per l'apertura di un tavolo

La mozione presentata in consiglio provinciale chiede la promozione di un incontro tra la Provincia di Roma, la Regione Lazio, il Governo e i sindacati per trovare soluzioni concrete per aiutare i tirocinanti della giustizia

"Promuovere un incontro tra la Provincia di Roma, la Regione Lazio, il Governo e i sindacati per trovare soluzioni concrete al fine di tutelare il futuro occupazionale ai tirocinanti impiegati presso gli uffici giudiziari e di garantire il buon andamento di Procure e Tribunali".

Questo il contenuto della mozione approvata martedì in Consiglio provinciale e presentata dal consigliere Alvaro Balloni, nonché assessore civitavvecchiese, e dal consigliere Ugo Onorati. Mozione approvata con la sola astensione dei consiglieri di opposizione. A spiegarlo è capogruppo in consiglio provinciale di Sinistra ecologia e libertà Gino De Paolis: "Sono mesi che i tirocinanti impiegati presso gli uffici giudiziari di Roma e Provincia sono in mobilitazione per chiedere alla Regione Lazio, che attualmente gestisce il progetto promosso nel 2010 dalla Provincia di Roma, risposte certe - spiega De Paolis - sul proseguimento di questa esperienza professionale. Continuiamo a sostenere le ragioni delle lavoratrici e dei lavoratori e con questo atto invitiamo la Giunta e il Presidente della Provincia di Roma ad attivarsi presso la Regione Lazio per la risoluzione della vertenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirocinanti della giustizia: Sì alla mozione per l'apertura di un tavolo

RomaToday è in caricamento