Giovedì, 17 Giugno 2021
Civitavecchia

Clinica Siligato, solo il 50% dello stipendio e i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

Dopo l'annuncio dell'amministrazione dell'azienda sanitaria del pagamento, per il 17 luglio, di metà stipendio, le organizzazioni sindacali annunciano lo stato di agitazione

Stato di agitazione dei dipendenti della clinica Siligato. A comunicarlo le organizzazioni sindacali Cgil Fp e Uil Fpl. Causa. Il pagamento solo del 50% dello stipendio di giugno.

"Vista la volontà dell'amministrazione di non venire incontro alle legittime rivendicazioni dei lavoratori - spiegano le organizzazioni sindacali - e facendo seguito a quanto deciso in assemblea con i lavoratori, Cgil Fp e la Uil Fpl dichiarano lo stato di agitazione dei dipendenti della clinica Siligato". E chiedono che martedì 17 "venga saldato per intero lo stipendio di giugno come condizione necessaria per evitare l'inasprimento delle iniziative di lotta con l'attivazione di un sit-in permanente fuori della struttura e il blocco delle attività ambulatoriali e di sala operatoria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clinica Siligato, solo il 50% dello stipendio e i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

RomaToday è in caricamento