Martedì, 15 Giugno 2021
Civitavecchia Viale della Repubblica

Sottopasso ferroviario, via le transenne ma l'acqua resta

È ancora presente quella "pozzanghera" d'acqua nel sottopassaggio della stazione ferroviaria di Civitavecchia. Pedoni impegnati in slalom artistici per evitarla

Il sottopasso della stazione vuole mettere alla prova i civitavecchiesi. Visti gli allagamenti che si potrebbero verificare in presenza di piogge torrenziali, quell'acqua nel sottopasso potrebbe essere considerata solo una esercitazione.

E infatti, da sabato, è ancora lì. In minor quantità, anche se il laghetto continua ad essere ben visibile e il suo attraversamento è quantomeno acrobatico, ma l'acqua è ancora lì. Lo stesso non si può dire delle transenne poste fino al giorno scorso, davanti i due accessi al sottopassaggio per "sconsigliarne" l'accesso. E infatti le transenne sono state spostate (da capire se dai civitavecchiesi) o da qualche tecnico inviato da palazzo del Pincio.

C'è solo da sperare che ora che si preannunciano giornate di pioggia, quel lago non diventi sempre più grande, costringendo tutti, dai civitavecchiesi ai turisti, ad aggirare l'ostacolo facendo il tour della città, e magari rischiando di perdere il treno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso ferroviario, via le transenne ma l'acqua resta

RomaToday è in caricamento