Domenica, 19 Settembre 2021
Civitavecchia Civitavecchia

Parco mezzi vetusto, sospeso il trasporto pubblico locale

Intanto l'amministrazione comunale annuncia per quest'anno l'attivazione di una gara d'appalto per l'acquisto di nuovi autobus da mettere a disposizione dei cittadini

Un parco mezzi così vetusto da non riuscire ad espletare i suoi doveri. Inizia proprio male il nuovo anno per il trasporto pubblico locale civitavecchiese e la municipalizzata, Argo, che gestisce il servizio. E così "a causa di gravi problemi tecnici e, in particolare, all'avaria di numerosi autobus della flotta, dal 3 gennaio 2013 al 5 gennaio, la società Argo, è costretta a sospendere" alcune linee. Si tratta della linea A, la linea C/, la linea G1 e la linea G2.

La società si scusa con l'utenza per il disagio e avvisa che "nei giorni sopra indicati, i titolari di abbonamento delle linee interessate dal disservizio potranno accedere liberamente alle altre linee in servizio".

Intanto, a prendere la parola sulla situazione è anche l'amministrazione comunale che, ricordando la pesante eredità ricevuta, fatta di "un parco macchine vetusto e ormai obsoleto, soggetto inevitabilmente a guasti e rotture di parti meccaniche con conseguente disservizio e disagio per gli utenti", annuncia "l'attivazione di una gara d'appalto per l'acquisto di 6 nuovi pullman per il trasporto urbano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco mezzi vetusto, sospeso il trasporto pubblico locale

RomaToday è in caricamento