Martedì, 22 Giugno 2021
Civitavecchia

Santa Cecilia: giovedì comincia lo sciopero della fame

Si trovano costretti a cominciare lo sciopero e il presidio di fronte l'istituto i lavoratori che non recepiscono da gennaio stipendio e metà della tredicesima. Lettera dei sindacati spedita a Regione e Asl

Si vedono costretti a cominciare lo sciopero della fame giovedì i lavoratori dell'Istituto Santa Cecilia. A renderlo pubblico sono Cgil Fp e Uil Fpl con una lettera al prefetto di Roma, alla presidente della Regione Lazio Renata Polverini ed altri uffici responsabili, poi alla Asl e questura, e naturalmente alla direzione dell'istituto stesso.

Manifestazione affatto violenta ma sicuramente dura, visto che tutte le proteste finora condotte non hanno avuto riscontri. Oltre lo sciopero lavoratori e sindacati faranno un presidio davanti al Santa Cecilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Cecilia: giovedì comincia lo sciopero della fame

RomaToday è in caricamento