Lunedì, 14 Giugno 2021
Civitavecchia

Passoscuro: le rubano borsa e collana, arrestati dai Carabinieri

I due, un diciottenne e un minorenne sono stati rintracciati e bloccati dai Carabinieri della stazione di Passoscuro immediatamente allertati dalla vittima

Ancora un arresto da parte dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia. Questa volta a finire nella loro rete un diciottenne di origine nomade abitante a Ladispoli. L'accusa: rapina nei confronti di una donna in concorso con un complice minorenne di origine Macedone che i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per lo stesso reato.

I due, nel pomeriggio di ieri, hanno seguito una donna per le vie di Passoscuro e nei pressi della sua abitazione. Dopo averla spintonata alle spalle le hanno rubato la dorsa e una collana d'oro che indossava per poi darsela a gambe levate. La donna ha immediatamente chiesto l'intervento dei Carabinieri della Stazione di Passoscuro che hanno subito iniziato le ricerche dei due malfattori, rintracciati e bloccati da una pattuglia.

Immediatamente sono scattate le manette per il diciottenne condotto presso la casa circondariale di Civitavecchia a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, mentre il minorenne è stato denunciato in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria per i minorenni di Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passoscuro: le rubano borsa e collana, arrestati dai Carabinieri

RomaToday è in caricamento