Civitavecchia

Regionali, Alvaro Balloni scende in campo per il Partito socialista

A chiedere la disponibilità dell'assessore all'Edilizia scolastica e consigliere proviciale è stato il segretario della Federazione Pio De Angelis

L'assessore all'Edilizia scolastica Alvaro Balloni (ex candidato sindaco del Polo civico) cambia "casa" aderendo a livello provinciale al Psi e ora è pronto a scendere in campo alle Regionali. Con buona pace di Mario Michele Pascale che, seppur continuando ad essere iscritto al partito, prende le distanze sia dal Psi che dallo stesso Assessore. Della sua stessa coalizione perlaltro.

A decidere la scesa in campo di Balloni è proprio il Ps che sabato si è riunito, insieme a delegazioni delle segreterie non solo di Civitavecchia, ma anche di Ladispoli, Cerveteri, Allumiere, Tolfa e del lago di Bracciano, della segreteria di Roma, del responsabile nazionale degli enti locali e della segreteria nazionale del partito.

"Un incontro molto partecipato - spiega il segretario di Federazione, Pio De Angelis - lungo e fecondo nel corso del quale, tra i vari argomenti all'ordine del giorno, si è parlato delle prossime primarie del centro sinistra e della relativa organizzazione sul territorio. Le delegazioni delle segreterie si sono rese disponibili alla più ampia collaborazione, secondo le linee guida che la Federazione avrà cura di comunicare".

Ed è stato proprio il segretario della Federazione De Angelis a chiedere "la disponibilità di Alvaro Balloni per il Psi". Una proposta "che ha ottenuto l'appoggio e l'apprezzamento del responsabile nazionale degli enti locali e della segreteria nazionale del Partito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Alvaro Balloni scende in campo per il Partito socialista

RomaToday è in caricamento