Civitavecchia Lungomare Paolo Thaon De Revel

Amministrative 2012: le racconta "La fiera delle vacche"

Un libro a tratti grottesco, ironico, divertente, che svela retroscena e mette a nudo una classe politica che ha bisogno anche e soprattutto di libri come questo per rinnovare la propria vis politica.

Civitavecchia elettorale alla ribalta nazionale perché per la prima volta un cronista racconta cosa veramente è successo in città. Cosa si è mosso dentro e fuori le urne. E l’Italia democratica ha tremato.

Nasce così “La fiera delle vacche”, un istant book di Fabio Marucci, punto di partenza per evitare errori o inciampi vissuti nell’ultima tornata delle amministrative.

Un libro a tratti grottesco, ironico, divertente, che svela retroscena e mette a nudo una classe politica che ha bisogno anche e soprattutto di libri come questo per rinnovare la propria vis politica.

“Diciamoci la verità – scrive il giornalista Damiano Celestini -, quello che troverete in queste pagine scritte da Fabio Marucci lo abbiamo vissuto e pensato tutti noi cronisti civitavecchiesi. Almeno una volta nella vita, i pensieri, lo sconforto, l'ironia, il sarcasmo che trasudano dal preciso racconto dell'autore di fronte a candidati che non sanno nemmeno per quale schieramento stiano concorrendo sono appartenuti ad ognuno di noi. E se trovate qualche giornalista che afferma il contrario, scappate a gambe levate perché mente sapendo di mentire. È pericoloso. L'ultima campagna elettorale che abbiamo vissuto è stata di una ferocia e per molti versi di una pochezza disarmante. Oltre seicento candidati a consigliere comunale tra i quali centoquattro che hanno incassato zero voti. Vuol dire che non si sono votati nemmeno da soli. E se tu, candidato, non ti voti per quale diavolo di motivo dovrei farlo io?”

“La fiera delle vacche” è una caso letterario utile, utilissimo, per prendere visione dello stato della politica amministrativa e ripartire per tornare ad essere cittadini prestati alla res publica. E Civitavecchia ha, grazie a questo esame di coscienza giornalistico, la possibilità prima di altri di fare quadrato e lavorare al proprio futuro.

Il libro verrà presentato, di fronte ad un pubblico composto da buona parte della classe politica locale, lunedì 30 luglio alle ore 19 presso il PirgoFruit sulla spiaggia centrale di Civitavecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2012: le racconta "La fiera delle vacche"

RomaToday è in caricamento